Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Queste le dichiarazioni a caldo di Mister Zanetti:

 

"Sul campo lo spirito era quello giusto, poi quello che è successo con Ninkovic lo hanno visto tutti. Io ho a che fare con uomini e non ragazzini e ciascuno si prende le responsabilità di quello che fa. Al di là del battibecco coi tifosi che non deve accadere perché siamo professionisti, la cosa brutta è stata aver chiesto il cambio e questo significa pensare a se stessi e non alla squadra. Nikola è un ragazzo generoso, ma durante la gara va in trance agonistica. Tornando alla gara dobbiamo rivedere l'episodio del gol, che abbiamo incassato su calcio d'angolo e quello in cui il Venezia ha colpito il palo sugli sviluppi di una punizione laterale".

 

La conferenza stampa integrale è sulla pagina Facebook Ascoli Calcio 1898 FC SpA.