Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Oggi pomeriggio, presso la sede di Corso Vittorio Emanuele, Simone Padoin si è presentato alla stampa. A dargli il benvenuto ufficiale sono stati il Presidente Giuliano Tosti e il DS Antonio Tesoro.

 

Presidente Tosti: "Il capolavoro l'hanno fatto Simone con l'accettare l'Ascoli e Tesoro nel portalo qui; il brand dell'Ascoli è sempre più appetibile con Bricofer e Pulcinelli, grazie a quest'ultimo possiamo permetterci questi calciatori. Padoin ha firmato per due anni, ma è il classico calciatore che per caratteristiche fisiche e mentali può giocare fino a quarant'anni".

 

DS Tesoro: "Siamo orgogliosi che Padoin abbia sposato il progetto Ascoli, può darci una grande mano, può mettere la sua professionalità e la sua esperienza al servizio del gruppo, potrà aiutare la Società a crescere; è venuto qui con l'umiltà di chi deve imparare ancora tanto e penso che questa sia la caratteristica che lo ha reso grande e gli ha fatto fare una carriera di grandissimo livello".

 

Simone Padoin: "Conoscevo da tempo l'interesse dell'Ascoli nei miei confronti, interesse che è tornato forte negli ultimi dieci giorni di mercato; ho detto di sì rapidamente perché in questo momento l'Ascoli poteva rappresentare la piazza giusta per me. Ho avuto la fortuna di giocare in piazze stimolanti ed ero convinto che questo fosse il percorso giusto in relazione a quello che mi sento ancora di dare. L'Ascoli mi ha fatto sentire importante, conoscevo già Ardemagni, col quale nove anni fa ho condiviso l'esperienza all'Atalanta e mi ha parlato bene dell'Ascoli. Il Direttore ha costruito una rosa competitiva, all'interno della quale è difficile distinguere chi è titolare da chi non lo è. Ora sta a noi calciatori far sì che questo gruppo diventi squadra, toccherà a me, Troiano, Lanni, i più esperti, far sì che questa trasformazione avvenga nel minor tempo possibile. Il mio ruolo preferito? La mezzala sinistra, ma in carriera ho interpretato molti ruoli. Il Mister mi ha detto che in questo periodo sarò impiegato più come terzino".

 

La conferenza stampa integrale è visibile sulla pagina Facebook Ascoli Calcio 1898 FC SpA