Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
COSENZA-ASCOLI 0-0
  • 20 January 2019

COSENZA (3-5-2): Perina; Idda, Dermaku, Legittimo; Corsi, Mungo (26’ st Garritano), Palmiero, Bruccini, D'Orazio (17’ st Baez); Tutino, Baclet (18’ st Maniero). A disp.: Cerofolini, Saracco, Perez, Schetino, Pascali. All.: Braglia

ASCOLI (4-3-1-2): Bacci; Laverone, Brosco, Valentini, Cavion; Frattesi (40’ st Baldini), Troiano, Casarini; Ninkovic (43’ st Padella); Ngombo (25’ st Rosseti), Beretta. A disp.: Lanni, Scevola, Carpani, Quaranta, Kupisz, Sarli. All.: Vivarini

ARBITRO: Abbattista di Molfetta

NOTE: ammoniti Baclet (C), Legittimo (C), Corsi (C). Rec. 4’ st.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Al termine della seduta di rifinitura, che la squadra ha svolto questa mattina al Picchio Village, Mister Vivarini ha tenuto la conferenza stampa di presentazione del match di domani con il Cosenza.

 

Sugli indisponibili: “Conoscete la situazione, ma io devo pensare a chi ho a disposizione, è stata una settimana un po’ particolare, quindi è difficile scegliere fra chi è più o meno in forma, ma comunque siamo pronti per questa partita”.

 

 

Si torna in campo dopo tre settimane di pausa: “Abbiamo lavorato su tanti particolari per essere efficaci perché, quando c’è una sosta lunga, bisogna prestare attenzione alle piccole cose, che sono quelle che rischi di perdere, non certo il modulo, che conosciamo. Per questo abbiamo messo a punto i dettagli, come quello di cercare di mantenere la squadra a una certa lunghezza”.

 

 

 

Lanni recuperato, ancora indisponibile Ardemagni: “Ieri e oggi Lanni si è allenato con noi, ha superato il problema, ma è una scelta che faremo domani, bisogna valutarlo ancora un giorno perché ha un piccolo problemino, dobbiamo vedere se è al 100% della condizione”. Se non dovesse farcela giocherà Bacci? “Sì, ripartiamo dalla prestazione col Crotone, in cui ha fatto bene. Per Ardemagni si va un po’ per le lunghe, è in recupero, ma, come ho già detto, vorrei parlare di quelli che abbiamo a disposizione perché a Cosenza abbiamo bisogno di fare risultato”.

 

Incognita terreno di gioco del San Vito: “Sì, è una incognita che abbiamo messo in preventivo, bisogna vedere in che condizione si trova il campo, spero si possa giocare a calcio, mi dispiacerebbe se ne venisse fuori una gara poco tecnica. E’ uno dei campi più difficili, per questo siamo concentrati nel  non lasciare nulla al caso; in un campionato come quello di quest’anno possiamo vincere con chiunque ma anche  perdere, lo stesso vale per le altre squadre e lo dimostra il risultato di ieri del Palermo. Bisogna essere bravi a dare continuità. Oltre all’incognita campo, c’è quella legata alla sosta, che fa perdere attenzione verso i particolari, ma spero che la squadra in questi giorni abbia capito”.

 

 

Il calcio mercato è stato prorogato fino a fine mese: “Questo non fa altro che prolungare un periodo in cui i giocatori hanno un orecchio al telefono e uno al campo; il mercato toglie attenzioni, ma noi dobbiamo essere bravi anche in questo periodo a non farci distogliere da quello che ci gira intorno. Le operazioni? La Società sa cosa fare, ho dato le indicazioni, penso che Ascoli meriti una squadra molto competitiva in questo campionato, ma il mercato è difficile, bisogna essere molto bravi, speriamo a fine mercato di avere qualche forza in più”.

 

 

Ascoli con tanto cuore e grinta? “Sono prerogative che dobbiamo assolutamente continuare ad avere, aspetti prioritari per una squadra di calcio. Avremo di fronte un Cosenza che non subisce gol da 270’, un avversario ostico che sa cosa fare in campo, ha un gruppo unito e per noi sarà un impegno duro, ma allo stesso tempo molto stimolante per vedere se siamo ancora all’altezza della situazione dopo la sosta, abbiamo tanta voglia e determinazione per fare risultato. Sarà una prova importante, il Cosenza ha un grandissimo entusiasmo e un gruppo motivato”.

 

 

Sul campionato in generale: “Dobbiamo cercare di fare più punti possibile in questo periodo, arrivare bene nei mesi di marzo e aprile e lì si deciderà tutto. La B è equilibrata, può succedere di tutto, non c’è una squadra ammazza campionato

 

 

D’Elia? “Ha subito un lutto grave, ne so qualcosa perché anch’io ho perso mio padre quando giocavo a calcio. E’ tornato oggi, è stato via per tanti giorni, ha bisogno di rimettersi a posto a livello mentale e anche fisico perché era reduce da un infortunio. Chi lo sostituirà? Abbiamo provato Quarata, Valentini e Cavion, ognuno dei quali ha caratteristiche diverse. Decideremo domani. Ngombo o Rosseti? Anche in questo caso valuteremo domani”.

 

 

Su Moutir Chajia: “Ha tecnica pura, dribbling, sterzate e anche sotto aspetto fisico ha buone accelerazioni”.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 20 i bianconeri convocati da Mister Vivarini per il match di domani pomeriggio con il Cosenza: fra gli attaccanti anche il giovane Primavera Sarli (n. 43):

 

PORTIERI: Bacci, Lanni, Scevola

DIFENSORI: Brosco, Kupisz, Laverone, Padella, Quaranta, Valentini

CENTROCAMPISTI: Baldini, Carpani, Casarini, Cavion, Frattesi, Troiano

ATTACCANTI: Beretta, Ngombo, Ninkovic, Rosseti, Sarli

 

Squalificati: Addae, Ganz

Diffidati: Ardemagni, Laverone

Indisponibili: Ardemagni, Coly, Valeau, Zebli



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Ultimi allenamenti al Picchio Village in preparazione del match di domenica alle 15:00 con il Cosenza: oggi pomeriggio il gruppo, dopo il riscaldamento tecnico, è stato impegnato in una seduta tattica e in una partita a campo ridotto. Si è regolarmente allenato Lanni, terapie per Ardemagni, differenziato per Valeau. Assenti D'Elia, Coly e Zebli.

Domani al Picchio Village alle 9:30 è in programma l'allenamento di rifinitura a porte chiuse. Seguirà il pranzo e la partenza in direzione Fiumicino, dove nel pomeriggio la squadra si imbarcherà sul volo per la Calabria.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Prosegue al Picchio Village la preparazione dei bianconeri in vista del match di domenica pomeriggio con il Cosenza: dopo il riscaldamento tecnico, il gruppo è stato impegnato in una serie di partite a temi tattici.

Si è sottoposto a terapie Ardemagni, mentre hanno svolto lavoro differerenziato Lanni e Valeau. Assenti D'Elia, in permesso, Coly e Zebli.

Domani l'allenamento è fissato alle 14:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Eugenio Abbattista di Molfetta è l'arbitro designato per dirigere Cosenza-Ascoli, match valido per la 1^ giornata di ritorno del Campionato Serie BKT, in programma domenica 20 gennaio alle ore 15:00 al San Vito di Cosenza. Gli Assistenti sono Salvatore Affatato della sezione di Verbano-Cusio-Ossola e Daniele Marchi di quella di Bologna. Quarto Ufficiale Mattia Pascarella di Nocera Inferiore.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il difensore Nahuel Valentini questa mattina ha analizzato in conferenza stampa il rendimento dell'Ascoli nella prima metà di campionato soffermandosi successivamente sulle ambizioni personali, sul reparto difensivo e, soprattutto, sull'impegno di campionato col Cosenza, in programma domenica pomeriggio al San Vito:

 

 

"Siamo soddisfatti per quanto fatto finora, magari avremmo potuto avere qualche punto in più, ma il calcio è anche questo e in fondo abbiamo quello che meritiamo, ma una cosa è certa, se qualche episodio avesse girato dalla nostra parte, avremmo potuto occupare una posizione migliore. A livello personale penso sempre che si possa fare meglio, sono comunque contento d'essere tornato a giocare dopo una stagione, quella scorsa, in cui sono stato impiegato poco; mi sono alternato a Padella, che lavora molto per la squadra, poi ho avuto anche un infortunio, che mi ha tenuto fuori per un mese. Il reparto difensivo è composto da giocatori che potrebbero essere tutti titolari, la competizione è sempre buona e il Mister utilizza chi sta meglio. E' normale che mi piace giocare sempre, ma ciascuno di noi lavora al meglio e questo è bello, mi riferisco a Padella, Brosco, Quaranta. Il rinnovo del contratto? Ad Ascoli mi trovo benissimo, l'ambiente è bello, la Società è seria e vuole lavorare al meglio, vediamo se parleremo subito del rinnovo o più avanti, io penso a lavorare bene sul campo. Obiettivi? Prima ottenere la salvezza e poi inizieremo a pensare a qualcosa in più. La B è già di per sè un campionato ostico, quest'anno lo è maggiormente per la riduzione del numero delle squadre, molte delle quali si stanno attrezzando per giocare un girone di ritorno all'altezza. Se il mercato di gennaio distoglie le attenzioni dal campo? Non credo, abbiamo una squadra abbastanza esperta, tanti giocatori hanno militato per tanti anni in B, sappiamo che la Società farà del suo meglio per trovare i tasselli giusti per una squadra che ha già una bella base. A Cosenza sarà una battaglia, le squadre del Sud sono ostiche, dobbiamo fare le cose per bene e approfittare delle opportunità che avremo per segnare; sì, credo che Maniero e Tutino siano i più temibili, in B sono nomi affermati, dovremo stare attenti, giocare una partita intelligente e poi, se qualche episodio ci girerà a favore, potremo fare qualcosa di buono. Ci piacerebbe dedicare un bel risultato a D'Elia, che sta attraversando un momento di difficoltà e gli siamo vicini".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Prosegue al Picchio Village la preparazione dei bianconeri, che domenica saranno di scena al San Vito di Cosenza per la 1^ giornata di ritorno del campionato. Oggi il gruppo è stato impegnato in una doppia seduta di lavoro: al mattino forza in palestra e tattica in campo; nel pomeriggio riscaldamento tecnico, esercitazioni a campi ridotti e partita finale.

Si sono allenati a parte Lanni e Valeau, mentre Ardemagni si è sottoposto a terapie. Assenti Coly, Zebli e D'Elia, quest'ultimo in permesso per partecipare ai funerali del papà a Marano di Napoli.

Domani l'allenamento è fissato alle 14:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

A pochi giorni dalla sfida con il Cosenza, la prima del 2019, a fare il punto della situazione in casa Ascoli è stato il terzino Lorenzo Laverone:



"Nel girone di ritorno abbiamo dimostrato di potercela giocare anche con le squadre più forti, ma dobbiamo migliorare con quelle che in classifica sono sotto di noi, si tratta di scontri diretti e non possiamo perdere punti. Se la mia attenzione è rivolta più alle spalle che alle squadre in zona playoff? Bisogna essere realisti, guardo all'obiettivo principale, che è quello di salvarsi prima possibile, poi, una volta raggiunto, potremo pensare ad altri traguardi. Sì, per quanto dimostrato sul campo avremmo meritato qualche punto in più in classifica, ma penso che abbiamo disputato un ottimo girone di andata, anche in considerazione del fatto che la squadra era quasi completamente nuova; possiamo essere soddisfatti, ma ora inizia un altro campionato, tutte le squadre in questa fase si stanno rinforzando, ognuna ha un obiettivo da raggiungere, anche il Padova, ultimo in classifica, ha cambiato tutta la squadra, segno che anche chi è in fondo ci crede. Ripeto, è un campionato molto difficile.
A livello personale sono soddisfatto, ero reduce da una situazione particolare, sono arrivato ad Ascoli i primi giorni di settembre, senza preparazione e, nonostante questo, sono riuscito a giocare tutte le partite, non potevo chiedere di più, ma non mi accontento e spero di fare meglio nel girone di ritorno.
Chi mi ha impressionato finora? Dico Cavion, Brosco, uno dei migliori centrali in B e Ninkovic, che è quello di maggiore qualità, ma la forza di questa squadra è il gruppo; soltanto con i singoli non si può andare da nessuna parte.
Domenica si riparte da Cosenza, una partita difficilissima, la prima del ritorno, dovremo andare con la testa giusta, è una piazza calorosa, vorranno vincere in casa e noi dovremo disputare un'ottima prestazione, in linea con quanto fatto per la gran parte del girone di andata, dovremo portare via il massimo.

Se mi aspetto arrivi dal mercato? Penso che la Società sappia cosa serve a questa squadra, si sarà confrontata col Mister, il Direttore penso stia lavorando per questo e per portare rinforzi il prima possibile per noi. La nostra squadra ha già una base solida e forte, ma il mercato di gennaio serve a completare gli organici. Il mio rinnovo? Spero che si raggiungerà un accordo prima possibile, questo è il periodo di mercato, poi, una volta finito, ci siederemo, aspetto fiducioso.

Ardemagni? E' un giocatore fondamentale per noi, ma ancora non è rientrato in gruppo, abbiamo delle alternative valide che spero non lo facciano rimpiangere quando sarà assente.
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Un grave lutto ha colpito questa sera l'Ascoli Calcio: è venuto a mancare prematuramente il papà del terzino bianconero Salvatore D'Elia stroncato in brevissimo tempo da un male incurabile.
Il Club bianconero, dal Patron Pulcinelli al Presidente Tosti, a tutto il management, dal DG Lovato al DS Tesoro fino allo staff tecnico e ai compagni di squadra, si stringe attorno a Salvatore in questo tragico momento e, con grande dolore, esprime alla Famiglia D'Elia le più sincere e sentite condoglianze.
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Cosenza Calcio ha comunicato che sono in vendita i biglietti per assistere dal settore ospiti dello stadio "San Vito" al match Cosenza-Ascoli, valido per la 1^ giornata di ritorno del campionato di Serie BKT, in programma domenica alle ore 15:00 a Cosenza. Il circuito di riferimento è Vivaticket (punti vendita consultabili sul sito www.vivaticket.it, su cui è attiva anche la vendita online). Il prezzo del biglietto è di 13,00 € inclusa prevendita. Per l'acquisto dei tagliandi non è necessaria la tessera del tifoso; non è attivo il programma "porta un amico allo stadio".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' ripresa oggi pomeriggio al Picchio Village la preparazione dei bianconeri, che domenica prossima affronteranno in trasferta il Cosenza per la 1^ giornata di ritorno di campionato: attivazione in palestra, messa in moto in campo con esercizi tecnici, esercitazioni a campo ridotto e partita finale a ranghi misti il lavoro svolto dal gruppo. Si è allenato regolarmente Ingrosso, mentre ha lavorato a parte Valeau, terapie per Ardemagni e Lanni. Assenti Coly e Zebli.

Domani sono in programma due allenamenti al Picchio Village alle 10:00 e alle 14:30.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento a titolo definitivo alla  Viterbese del terzino Daniele Mignanelli, che saluta Ascoli dopo due stagioni e mezzo.

A Daniele l'augurio del Club bianconero per un prosieguo di carriera ricco di soddisfazioni professionali.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' terminato 4-0 il test che i bianconeri hanno disputato questa mattina al Picchio Village con la formazione Primavera: i gol sono stati messi a segno da Rosseti, Ganz, autore quest'ultimo di una doppietta e Cavion.

Si sono allenati a parte Ingrosso e Valeau, mentre hanno continuato a sottoporsi a terapie Ardemagni e Lanni. Assenti Coly e Zebli.

La preparazione, in vista dell'impegno di campionato col Cosenza di domenica prossima, riprenderà martedì alle 14:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Seduta pomeridiana oggi per l'Ascoli al Picchio Village: attivazione in palestra, lavoro a secco, alternato ad esercitazioni tattiche e partita finale a campo ridotto alla base del lavoro fatto svolgere ai bianconeri dallo staff tecnico.

Si sono allenati a parte Valeau e Ingrosso, si sono sottoposti a terapie Lanni e Ardemagni, assenti Coly e Zebli.

Domani alle 10:00 al Picchio Viallage è in programma un test con la Primavera di Mister Di Mascio.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Anche oggi i bianconeri sono stati impegnati in due sedute di allenamento al Picchio Village: in mattinata, dopo l'attivazione in palestra e la messa in azione in campo, il gruppo ha svolto corse a secco e una seduta tattica. Nel pomeriggio, riscaldamento ludico, reattività neuromuscolare, tornei a campo ridotto e partita a 3/4 di campo.

Si sono allenati a parte Ingrosso e Valeau, terapie per Lanni e Ardemagni, assenti Coly e Zebli.

Domani è in programma una seduta di allenamento alle 14:30 al Picchio Village. Domenica alle 10:00, sempre al centro sportivo, è in programma un test con la Primavera di Mister Di Mascio.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

A parlare dopo la pausa di inizio anno, è stato oggi pomeriggio il capitano Emanuele Padella, che ha fatto il punto della situazione sul gruppo:

 

"Abbiamo staccato la presa per nove giorni, ci voleva perché il campionato è logorante, ma ho ritrovato compagni vogliosi di fare bene e ricominciare a lavorare. Il girone di andata ha mostrato  un campionato equilibrato, mi piacciono numeri e statistiche e finora abbiamo collezionato 15 punti con le squadre che occupano posizioni di classifica migliori della nostra e solo 9 con quelle sulla carta inferiori. Significa che dobbiamo lavorare e abbiamo tutto il girone di ritorno per fare bene. Siamo comunque soddisfatti di quello che stiamo facendo anche se i prossimi mesi sarà tutto molto difficile perché tante squade si rinforzeranno. Sì, è vero, il mese di gennaio è un periodo particolare, le voci di mercato possono destabilizzare l'ambiente, ma questo argomento riguarda Mister e Direttore, sanno loro cosa serve, se verrà qualcuno pronto a darci una mano, ben venga. Io sto bene qui e il mercato non riguarda me. A Parlati e De Santis rivolgo un grande in bocca al lupo per le rispettive nuove esperienze, si tratta di due ragazzi che si sono sempre allenati con impegno. Il mio rendimento? Sono uno molto autocritico, in difesa mi sono alternato a Valentini, abbiamo fatto buone gare, sono contento di quanto fatto finora, ma posso fare meglio.  La classifica dell'Ascoli? Si può sempre migliorare e da Cosenza bisogna ripartire forte, è un campo ostico, conosciamo allenatore e ambiente, andiamo con la consapevolezza di voler ottenere il massimo risultato. I play off? Sarebbero un obiettivo importante, ma pensiamo prima a salvarci. E' vero, rispetto allo scorso anno in questa stagione tifosi, società e squadra sono un blocco unico, aspetto che può fare la differenza, è una unione importante che può farci fare il salto di qualità".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Doppia seduta di allenamento oggi al Picchio Village per i bianconeri, che ieri hanno ripreso la preparazione in vista dell'impegno di campionato con il Cosenza, in programma domenica 20 gennaio: in mattinata, dopo gli esercizi per l'attivazione, il gruppo, diviso in due, ha svolto, alternandosi, un lavoro di forza funzionale in palestra con esercitazioni tecnico tattiche in campo. Nel pomeriggio messa in moto con la palla ed esercitazioni a campi stretti con partita finale a campo ridotto. E' rientrato Ninkovic, ieri in permesso. Hanno lavorato a parte Ingrosso e Valeau, si sono sottoposti a terapie Ardemagni e Lanni. Assenti Coly e Zebli.

Domani sono in programma due allenamenti alle 10:30 e alle 14:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sabato 12 gennaio, dalle ore 9:30 alle 12:30, presso l'Auditorium del Polo culturale Sant'Agostino in Viale Mazzini 224 ad Ascoli Piceno, si terrà il convegno "Sport e scuola: quali opportunità per nuove professioni". Il convegno, organizzato dall'Istituto di Istruzione Superiore “Mazzocchi - Umberto I” in collaborazione col  CONI Scuola Regionale dello Sport, vedrà la partecipazione degli studenti delle 4^ e 5^ classi del plesso Umberto I. Alla presenza del Presidente dell'Ascoli Calcio Giuliano Tosti, della Responsabile Marketing Susi Galanti e dell'Assessore comunale Massimiliano Brugni, saranno approfonditi i temi relativi all'economia dello sport, alle professioni sportive e alla progettazione e gestione degli impianti sportivi. Relatori del convegno saranno l'Ingegner Michele Laorte, che approfondirà il tema "Progettazione dei centri sportivi, da fucina dei campionati di domani a catalizzatori socio-economici - Il Picchio Village", il commercialista Carlo Cantalamessa, che tratterà il tema  "Economia dello sport nella società moderna" e l'avvocato Barbara Agostinis del CONI che svilupperà nel dettaglio la tematica de "Le professioni sportive".

Il convegno introduce l'avvio all'Umberto I , a partire dal prossimo anno, del corso di studi in Amministrazione, Finanza e Marketing ad orientamento in Management dello Sport, inserito a seguito della firma del protocollo di intesa fra Ascoli Calcio e Istituto scolastico avvenuta lo scorso 23 novembre presso la sede del Club bianconero. Gli studenti che si iscriveranno al corso AFM (ex ragioneria) dell'Umberto I, potranno approfondire, a partire dal terzo anno, le tematiche relative all'organizzazione e gestione delle imprese sportive, al marketing dello sport e al diritto sportivo. L'orientamento in Management dello Sport sarà infatti realizzato nel triennio finale del corso AFM (Amministrazione, Finanza e Marketing) del plesso Umberto I. L'obiettivo è quello di far acquisire agli studenti competenze specialistiche nel settore economico-sportivo, direttamente spendibili al termine del corso di studi superiore.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento temporaneo fino al prossimo 30 giugno del centrocampista Samuele Parlati al Bisceglie.

A Samuele l'augurio del Club bianconero per un prosieguo di stagione ricco di soddisfazioni.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' ripresa oggi pomerigio la preparazione dei bianconeri al Picchio Village dopo la pausa concessa dallo staff tecnico al termine dell'ultimo impegno di campionato dell'anno con il Crotone. Unici assenti alla ripresa i lungodegenti Coly e Zebly oltre a Ninkovic, che ha usufruito di un giorno di permesso e che domani sarà regolarmente in campo insieme al resto del gruppo. Buone notizie arrivano dallo staff medico per quanto riguarda Ardemagni e Lanni: gli esiti delle ecografie, alle quali si sono sottoposti entrambi, oggi l'attaccante e ieri il portiere, hanno dato segnali confortanti. Ardemagni è sulla via della guarigione così come Lanni, la cui lesione al retto femorale destro è quasi cicatrizzata. Entrambi oggi si sono sottoposti a terapie e saranno monitorati nei prossimi giorni. Ecografia di controllo anche per D'Elia, che aveva accusato un problema muscolare al bicipite femorale sinistro: il difensore, che oggi si è sottoposto a terapie, domani rientrerà in gruppo. Lavoro personalizzato per Ingrosso e Valeau.

Il resto della squadra è stato impegnato in riscaldamento a secco e partitelle a campi ridotti.

Domani sono in programma al Picchio Village due allenamenti alle 9:15 (il secondo gruppo alle 10:15) e alle 14:30.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' fissata per domani alle ore 14:30 al Picchio Village la ripresa della preparazione dei bianconeri dopo le vacanze concesse in concomitanza con la sosta invernale. Da valutare le condizioni fisiche dei lungodegenti e di Ardemagni e Lanni.

Il prossimo impegno ufficiale di Campionato, il primo del girone di ritorno, è fissato per domenica 20 gennaio alle ore 15:00 a Cosenza.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento del difensore Ivan De Santis alla Virtus Entella a titolo temporaneo con possibilità di riscatto.
Il Club bianconero augura a De Santis un prosieguo di campionato ricco di soddisfazioni personali e professionali.
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Giudice Sportivo, con riferimento alla gara di campionato Ascoli-Crotone, ha comminato al Club bianconero un'ammenda di 5.000,00 €, di cui 3.000,00 € "per avere suoi sostenitori, al 40° del secondo tempo, lanciato in direzione del portiere della squadra avversaria due oggetti di piccole dimensioni" e 2.000,00 € "perché, a seguito della realizzazione di una rete, al 50° del secondo tempo, risultavano indisponibili i palloni assegnati ai raccattapalle".

Un turno di squalifica è stato inflitto a Simoneandrea Ganz, espulso nel corso del match per somma di ammonizioni e Bright Addae, che ha rimediato la quinta sanzione da inizio campionato.

Restano in diffida Ardemagni e Laverone.
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Dopo la gara di questa sera con il Crotone, la squadra ha avuto il rompete le righe in concomitanza con la sosta del campionato di Serie B. La preparazione riprenderà mercoledì 9 gennaio, alle 14:30, al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Questo il commento a fine gara di Mister Vivarini:

 

"Oggi è stata una partita particolare, abbiamo affrontato alla cieca una squadra che ha cambiato allenatore ieri, quindi non sapevamo che modulo avrebbe utilizzato, non avevamo notizie o suggerimenti sul modo in cui avrebbero giocato. In più c'era stato pochissimo tempo per preparare la partita. Nella prima frazione di gioco la squadra era un po' sulle gambe, abbiamo pagato dazio per la trasferta di Palermo, riuscivamo a guadagnare campo, ma non a dare continuità e a fine primo tempo abbiamo sistemato questo aspetto lavorando sulle mezzali e sui terzini. Avevo l'ultima sostituzione da fare e ho  fatto scaldare sia Ngombo che Ganz, avevo la sensazione che avrebbe fatto gol quest'ultimo e infatti, mentre stava entrando in campo, mi ha detto "Oggi segno io" e ha mantenuto la parola. Sono contento anche per Beretta, finalmente ha segnato, era da tanto che ci provava e voleva dedicare un gol al figlio. Beretta fa un gran lavoro di squadra e sono contento per lui. Faccio i complimenti a Casarini, sta soffrendo il fatto di non giocare, oggi ha dimostrato le sue qualità e si è fatto trovare pronto. Dovevamo giocare questa partita sulla loro linea difensiva e, quando nel secondo tempo lo abbiamo fatto, è andata bene. Se dopo le prestazioni di Casarini, Ganz e Beretta cambieranno le strategie di mercato? Ora prendiamoci una settimana di riposo, bisogna vedere cosa offre il mercato e la volontà dei giocatori che stanno giocando meno. Mi preme mantenere questo spirito di squadra, oggi neanche sul 2-2 eravamo paghi e, anche rischiando di incassare il terzo gol, ci abbiamo provato fino alla fine portando a casa i tre punti. Bacci? Faccio i complimenti anche a lui, sono arrivati tanti palloni in area di rigore e li ha presi con personalità e coraggio".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Giacomo Beretta ha commentato così il match col Crotone  e ha dedicato il gol al suo promogenito Carlo, nato qualche giorno fa a Varese:

 

"Dedico il gol a mio figlio Carlo e alla mia ragazza Anna. Oggi abbiamo giocato un'ottima gara, forse nei primi 15'-20' abbiamo risentito della trasferta di Palermo e quindi siamo partiti maluccio, ma poi abbiamo preso in mano le redini del gioco rispondendo colpo su colpo all'avversario, abbiamo centrato due traverse e, nel secondo tempo, ci ha aiutati il gol di Brosco a sbloccarci. Meritavamo questa vittoria e siamo tutti molto felici, questa squadra ha tanto cuore e grinta, chi è entrato nel secondo tempo ha fatto benissimo. All'intervallo il Mister ci ha detto che sarebbe bastato un gol per riaprire la gara ed è stato così. Il gol? Ci ho creduto, ho visto un'incertezza difensiva e ci ho provato. Bacci? E' un ottimo portiere, si è fatto trovare prontissimo. Il mercato? Ascoli è una piazza stupenda e voglio stare qui".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il primo a presentarsi in sala stampa, dopo l'emozionante sfida col Crotone, è stato Simoneandrea Ganz:

 

"Oggi non mi sono fatto mancare nulla, gol ed espulsione, non ricordavo d'essere già stato ammonito e d'istinto mi sono tolto la maglia per esultare, avevo tanto fuoco e rabbia dentro. La partita di oggi è l'emblema di cosa significhi essere squadra, ribaltare un passivo pesante non è cosa da tutti i giorni, solo con un gruppo così forte e affiatato si possono fare grandi cose, chi gioca o chi subentra non fa differenza, tutti si fanno trovare pronti. Oggi sono contento per la squadra, per me e per i tifosi. Mi sono fatto trovare pronto, per un attaccante ogni attimo può essere decisivo, ho lavorato tanto in questo periodo sulla mia testa. Se per me è una rivincita? Sì, forse ancora non mi sono reso conto del peso di questo gol. E' vero, anche sul 2-2 ho messo lo zampino, in qualche modo la palla è arrivata a Beretta che ha fatto gol. Un bilancio? Abbiamo fatto un buon girone di andata, c'è un grande gruppo, lo ripeto. Io con la valigia in mano? Non so chi ha detto che ho la valigia già pronta, ma io mi trovo bene qui, l'ho sempre detto, spero di avere più spazio e possibilità di giocare e di farmi trovare pronto".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
ASCOLI-CROTONE 3-2
  • 30 December 2018

ASCOLI (4-3-1-2): Bacci; Laverone, Brosco, Padella, De Santis (1’ st Frattesi); Addae, Troiano (1’ st Casarini), Cavion; Ninkovic; Beretta, Rosseti (29’ st Ganz). A disp. Perucchini, Scevola, Valentini, Carpani, Quaranta, Parlati, Kupisz, Clerici, Ngombo. All. Vivarini.

CROTONE (4-4-2): Festa; Valienti, Cuomo,Vaisanen, Faraoni; Firenze,  Barberis, Rohden (20’ st Budimir), Molina; Simy Nwankwo, Nalini. A disp. Figliuzzi, Liviera, Tripicchio, Zanellato, Nanni, Spinelli, Romero, Rodio. All. Stroppa.

ARBITRO: Massimi di Termoli

RETI: 8’ pt Simy (C), 16’ st Firenze (C), 1’ st Brosco (A), 43’ st Beretta (A), 49’ st Ganz (A).

NOTE: ammoniti Valietti (C), Brosco (A), Addae (A), Ganz (A), Firenze (C). Espulso al 50’ st Ganz (A) per somma di ammonizioni. Spettatori 6.101 (3.571 abbonati) per un incasso di 47.515,18 € (quota abbonamenti 23.971,68 €). Rec. 3’ pt, 5’ st.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Mister Vivarini, al termine della seduta di rifinitura di oggi pomeriggio, ha parlato del match di domani con il Crotone:


"C'è stato pochissimo tempo per smaltire la sconfitta di Palermo che ci ha lasciato qualche problema a livello psicologico, anche se la squadra ha cercato il pareggio in ogni modo; è stata una partita che ha abbassato un po' l'autostima, ma oggi sono rimasto favorevolmente colpito dal modo in cui si sono presentati i ragazzi all'allenamento, sono tutti vogliosi di scendere in campo per riscattare quella gara, sono fiducioso. D'Elia è out per un affaticamento muscolare, ma abbiamo alternative fra De Santis e Cavion, con quest'ultimo che abbiamo usato a Palermo con buoni risultati.
Perucchini? Va lasciato tranquillo, è necessario che si tranquillizzi. Insieme alla squadra abbiamo deciso di stargli vicino, è inutile far finta di nulla, ma bisogna capirlo. Lo sto osservando per capire il suo stato d'animo, lascia trasparire tranquillità, ma non è una situazione facile per lui, voglio vedere in ritiro questa sera e domani decidiamo. Bacci? Come ho detto, decidiamo domani il da farsi, si è allenato sempre bene, può essere un'alternativa.
Se ci saranno cambiamenti? In alcuni ruoli abbiamo due o tre soluzioni per far riposare qualcuno o per introdurre forze fresche nel secondo tempo, quindi potremo fare qualche rotazione.
La classifica del Crotone è inspiegabile perché ha giocatori che lo scorso anno hanno giocato in Serie A; ieri è tornato Stroppa e questo significa che i giocatori avversari non avranno nessun tipo di alibi, mi aspetto che faranno una gran partita ad Ascoli. Da parte nostra c'è tanta rabbia che dovremo esprimere domani in campo; penso che per le prestazioni offerte finora ci manchino cinque o sei punti in classifica, senza voler esagerare. Finora abbiamo dimostrato d'essere all'altezza di questo campionato, in più occasioni non abbiamo raccolto quanto avremmo meritato a causa di situazioni inspiegabili, si sono verificati tanti episodi sfavorevoli, in alcune situazioni anche per situazioni arbitrali che ci hanno penalizzati, l'ultimo esempio è il rigore netto su Beretta non concesso a Palermo.
Certo che ci piacerebbe chiudere l'anno con una vittoria, abbiamo tanta rabbia dentro, spero che alla fine della stagione gli episodi sfavorevoli vengano bilanciati per avere una classifica più giusta. E una vittoria sul Crotone significherebbe avere una classifica più consona alle prestazioni fornite finora".


 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 23 i bianconeri convocati da Mister Vivarini per la sfida di domani pomeriggio con il Crotone: non recupera D'Elia, alle prese con un risentimento muscolare. Convocato il centrocampista della Primavera Nicolò Clerici (n. 29).

 

PORTIERI: Bacci, Perucchini, Scevola

DIFENSORI: Brosco, De Santis, Kupisz, Laverone, Padella, Quaranta, Valentini

CENTROCAMPISTI: Addae, Carpani, Casarini, Cavion, Clerici, Frattesi, Parlati, Troiano

ATTACCANTI: Beretta, Ganz, Ngombo, Ninkovic, Rosseti

 

Indisponibili: Ardemagni, Baldini, Coly, D'Elia, Ingrosso, Lanni, Valeau, Zebli

Squalificati: nessuno

Diffidati: Addae, Ardemagni, Laverone



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'Ascoli Calcio 1898 S.p.A. si stringe attorno al collaboratore dell'Area Marketing Giancarlo Oresti per la perdita della cara mamma. A Giancarlo e alla sua Famiglia vanno le più sincere e profonde condoglianze da parte del Club.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

I bianconeri, rientrati ad Ascoli a metà pomeriggio dalla trasferta di Palermo, hanno iniziato a preparare la sfida di domenica pomeriggio con il Crotone: i titolari del match di ieri hanno svolto una seduta defaticante al Picchio Village. I calciatori non impiegati al Renzo Barbera sono stati impegnati in corsa a secco alternata a partitelle. Si sono sottoposti a terapie Ardemagni e Lanni; lavoro differenziato e terapie per Baldini, Ingrosso e Valeau. Assenti gli infortunati Coly e Zebli.

Domani è in programma alle 14:30 allo stadio la seduta di rifinitura a porte chiuse.

 

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

La Lega B ha comunicato anticipi e posticipi delle prime sei giornate di ritorno del Campionato di Serie BKT.


Questi gli impegni dell'Ascoli che osserverà un turno di riposo in corrispondenza della 4^ giornata:


- 1^ rit. Domenica 20 gennaio 2019 ore 15.00 COSENZA – ASCOLI
- 2^ rit. Sabato 26 gennaio 2019 ore 15.00 ASCOLI – PERUGIA
- 3^ rit. Venerdì 1 febbraio 2019 ore 21.00 LECCE - ASCOLI
- 4^ rit. riposo
- 5^ rit. Sabato 16 febbraio 2019 ore 18.00 ASCOLI – SALERNITANA
- 6^ rit. Sabato 23 febbraio 2019 ore 15.00 CREMONESE – ASCOLI
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Fra i provvedimenti adottati dal Giudice Sportivo con riferimento ai match della 18^ giornata di campionato, da segnalare che Bright Addae entra in diffida. Il centrocampista, ammonito ieri al Barbera di Palermo, va ad aggiungersi ai già diffidati Ardemagni e Laverone.

Quanto alla sfida di domenica con il Crotone, da segnalare l'assenza certa fra i calabresi del difensore Vladimir Golemic, appiedato per un turno dal Giudice Sportivo a seguito dell'ammonizione (la quinta stagionale) rimediata nella sfida con lo Spezia.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Luca Massimi di Termoli è l'Arbitro designato per dirigere Ascoli-Crotone, match valido per la 19^ giornata della Serie BKT 2018/19, in programma domenica 30 dicembre alle ore 15.00 al Cino e Lillo Del Duca di Ascoli Piceno. Gli Assistenti sono Luigi Rossi della sezione di Rovigo e Damiano Margani di quella di Latina. Quarto Ufficiale Juan Luca Sacchi di Macerata.



 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
PALERMO-ASCOLI 3-0
  • 27 December 2018

PALERMO (4-3-2-1): Brignoli; Rispoli, Bellusci, Rajkovic, Aleesami (17’ st Szyminski); Haas (27’ st Murawski), Jajalo, Chochev (38’ st Fiordilino); Falletti, Trajkovski; Moreo. A disp.: Avogadri, Pomini, Accardi, Embalo, Ingegneri, Salvi, Puscas, Pirrello, Cannavò. All.: Stellone

ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone (32’ st Kupisz), Brosco, Valentini, D'Elia (20’ st Addae); Frattesi, Troiano, Cavion; Ninkovic; Beretta, Rosseti (30’ st Ngombo). A disp.: Bacci, Scevola, De Santis, Carpani, Ganz, Padella, Quaranta, Casarini, Parlati. All.: Vivarini

ARBITRO: Piscopo di Imperia

RETI: 26’ pt aut. Perucchini (A), 28’ st Chochev (P), 41’ st Szyminski (P).

NOTE: ammoniti Jajalo (P), Addae (A). Rec. 4’ st. 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Mister Vivarini, in viaggio con la squadra in direzione Fiumicino, ha parlato così della delicata sfida di domani sera con la capolista Palermo:




L'Ascoli riparte dall'ottima prestazione fornita con il Brescia. Al termine della gara si era detto molto soddisfatto della prestazione e rammaricato per il risultato:


"Sì, abbiamo accusato il colpo il giorno successivo, alla ripresa degli allenamenti, eravamo rimasti un po' male per il gol preso all'ultimo minuto di recupero, ma poi abbiamo fatto un discorso in cui abbiamo messo in evidenza il fatto che siamo stati all'altezza della seconda in classifica e queste considerazioni ci hanno restituito entusiasmo e convinzione".


Che partita si aspetta contro la capolista?


"Siamo coscienti che abbiamo le potenzialità e le possibilità per fornire una prestazione di alto livello, siamo certi che battaglieremo con convinzione, consapevolezza e che siamo al pari del Palermo, poi il risultato è frutto di quanto avviene in campo, ma per il Palermo sarà dura".


Stellone dopo il pareggio con lo Spezia ha dichiarato che il salto di qualità il Palermo deve farlo in casa:


"Sicuramente il Palermo non è squadra che vuole perdere o pareggiare, cercherà di fare la sua gara e noi la nostra, parliamo di un avversario dalle grandissime individualità, di calciatori che potrebbero giocare tranquillamente in Serie A, noi sappiamo che dovremo tirare fuori il 100% per portare il risultato a casa in un modo o nell'altro".


Terza gara in dieci giorni, fra gli avversari potrebbe esserci un po' di turn over, ma sarà sempre un Palermo votato all'attacco:


"Una squadra come il Palermo ha una rosa di altissimo livello e, anche se facesse turn over, i calciatori che subentrano non sono certo da meno dei titolari. Noi dobbiamo pensare a quello che sappiamo fare in campo e a farlo nel miglior modo possibile. Il Palermo è ben consolidato in quello che deve fare in campo, speriamo di riservare loro qualche sorpresa".


Ha qualche dubbio da sciogliere sulla formazione, ci sarà qualche ballottaggio?


"C'è quello fra Valentini e Padella dietro, in avanti non ho dubbi".


Il Patron Pulcinelli ha dichiarato che si va a Palermo per vincere, confermando l'intento di potersela giocare con tutti:


"Il Patron conosce la filosofia della squadra, che è anche la sua e la mia, i giocatori stanno interpretando questo credo. Sappiamo che andremo in uno stadio importante con una tifoseria altrettanto importante e questo significa che dovremo amplificare il tutto andando al Barbera a giocarci la partita". 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 23 i bianconeri convocati per la sfida di domani sera con il Palermo:

 

PORTIERI: Bacci, Perucchini, Scevola

DIFENSORI: Brosco, D'Elia, De Santis, Kupisz, Laverone, Padella, Quaranta, Valentini

CENTROCAMPISTI: Addae, Carpani, Casarini, Cavion, Frattesi, Parlati, Troiano

ATTACCANTI: Beretta, Ganz, Ngombo, Ninkovic, Rosseti.

 

Squalificati: nessuno.

Diffidati: Ardemagni, Laverone

Indisponibili: Ardemagni, Baldini, Coly, Ingrosso, Lanni, Valeau, Zebli.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Giorno di Natale in campo per i bianconeri, che oggi pomeriggio al Picchio Village sono stati impegnati in esercitazioni tattiche e in una partita a campo ridotto. Lavoro differenziato per Baldini e Ingrosso; si sono sottoposti a terapie Ardemagni, Lanni e Valeau. Assenti gli infortunati Coly e Zebli.

Domani la seduta di rifinitura si svolgerà alle 9:30 al Picchio Village a porte chiuse. Seguirà la partenza in direzione Roma Fiumicino, dove squadra e staff si imbarcheranno sul volo per Palermo.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Fabio Piscopo della sezione di Imperia è l'Arbitro designato per dirigere Palermo-Ascoli, gara valida per la 18^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma giovedì 27 dicembre alle ore 21:00 al Renzo Barbera di Palermo. Gli Assistenti sono Giuseppe Borzomì di Torino e Giuseppe Macaddino di Pesaro. Quarto Ufficiale Federico Dionisi della sezione de L'Aquila.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Bianconeri in campo questa mattina per un'altra seduta di allenamento in preparazione al match di giovedì 27 dicembre con la capolista Palermo: la squadra è stata impegnata al Picchio Village in una partita a ranghi misti, alla quale non hanno preso parte Baldini, Ingrosso, Valeau che si sono allenati a parte, Ardemagni e Lanni che si sono sottoposti a terapie, Coly e Zebli. Ha superato lo stato influenzale Scevola, che oggi si è riunito al gruppo.

Domani, giorno di Natale, la squadra si allenerà alle ore 18:00 al Picchio Village; il giorno di Santo Stefano la seduta di rifinitura, a porte chiuse, è in programma alle 9:30 e subito dopo la truppa biaconera si trasferirà a Fiumicino per volare in direzione Palermo, dove giovedì alle 21:00 si disputerà il match coi rosanero. Squadra e staff rientreranno ad Ascoli nel pomeriggio di venerdì 28.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Giudice Sportivo, con riferimento alla partita Ascoli-Brescia di venerdì scorso, ha comminato al Club bianconero un'ammenda di € 5.000,00 "per avere suoi sostenitori, prima dell'inizio della gara, mentre un Assistente effettuava il controllo delle reti, lanciato del liquido che lo attingeva in più parti del corpo".

Restano in diffida Ardemagni e Laverone.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Seduta pomeridiana oggi per i bianconeri al Picchio Village: i titolari del match di venerdì col Brescia hanno svolto una seduta di forza in palestra; tutti gli altri, dopo il riscaldamento, sono stati impegnati in esercitazioni tecniche. Successivamente il gruppo al completo ha svolto corse a secco e partite con le sponde. Si sono allenati a parte Baldini, Ingrosso, Valeau. Terapie per Ardemagni e Lanni. A riposo Scevola, influenzato. Assenti Coly e Zebli.

Domani l’allenamento si svolgerà alle 10:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Saranno in vendita dalle ore 12:00 di lunedì 24 dicembre i biglietti per assistere ad Ascoli-Crotone, match valido per la 19^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domenica 30 dicembre alle ore 15:00 al Del Duca. 


PROMOZIONE UNDER 14 -  Anche in occasione di Ascoli-Crotone è prevista la promozione a 2,00 € per l'acquisto dei biglietti per il settore Curva Nord per gli alunni delle scuole materne, elementari e medie.

 

Prezzi e punti vendita sono consultabili nelle sezioni del sito "Info-Biglietti" e "Info-Punti vendita".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' ripresa questa mattina al Picchio Village la preparazione dei bianconeri, reduci dal pareggio ottenuto ieri sera con il Brescia: lavoro di scarico e terapie per i titolari di ieri, corse a secco e partitelle per tutti gli altri. Seduta differenziata per Baldini, Ingrosso, Valeau. Assenti Coly e Zebli.

Bollettino medico Ardemagni e Lanni: entrambi i calciatori, out ieri nel corso del match col Brescia per problemi muscolari, questa mattina si sono sottoposti ad ecografia presso l'Ospedale di Ascoli. L'esame, eseguito dal Dott. Paoletti, ha riscontrato per entrambi una lesione muscolare di primo grado al retto femorale destro. Un ulteriore controllo sarà effettuato il 26 dicembre.

Domani l'allenamento è fissato alle 14:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Questo il commento a caldo di Mister Vivarini:



"Siamo contenti per la prestazione, ma rammaricati per il risultato, sarebbero stati due punti in più super meritati e questo fa ancora più rabbia. L'inizio della gara non è stato dei migliori, nel riscaldamento Ardemagni ha accusato un risentimento, ha stretto i denti ma non poteva scattare, poi ha avuto problemi anche Lanni, speriamo di recuperarli entrambi. Nel primo quarto d'ora abbiamo concesso campo e il palo, ma poi la partita l'abbiamo dominata, sembravamo noi lo squadrone, loro poca cosa. I ragazzi hanno fatto la gara giusta, sono stati attenti riuscendo a mettere alle corde la seconda in classifica, che nel secondo tempo non ha fatto nulla per meritare il pareggio. In occasione del gol del Brescia abbiamo sbagliato il piazzamento del reparto di centrocampo, avremmo dovuto fare più densità sulla seconda palla, l'avversario è stato bravo a lavorare tutto di prima e abbiamo subito gol; c'è da dire che eravamo anche molto stanchi. Ora dobbiamo pensare a migliorare e a crescere, dobbiamo essere noi gli artefici di quanto avviene in campo. Mi dispiace che Beretta non si sia sbloccato, faccio i complimenti anche a Rosseti, che ha gamba, forza, estro e qualità, è recuperato appieno e può darci una grande mano, mi fa piacere vedere questi giocatori così pimpanti. Ninkovic? Anche oggi ha preso tante botte senza essere tutelato, ma gli faccio i complimenti perché è rimasto calmo e ha pensato a giocare, oggi ha dimostrato una qualità sopraffina, ha messo un pallone per il gol che, da solo, vale il prezzo del biglietto.
Mercato? La rosa è molto ampia e c'è chi sta giocando poco perché penalizzato dal cambio di modulo. Vediamo se accettano questa situazione o chiederanno di andare via, bisogna rispettare chi sta giocando meno e ha un curriculum importante, si tratta di ragazzi veramente bravi che stanno lavorando per il bene della squadra. Sul mercato abbiamo le idee chiare, ma bisogna vedere cosa c'è in giro".
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' fissata per oggi alle ore 10:00 al Picchio Village la ripresa della preparazione in vista della sfida col Palermo, in programma il prossimo 27 dicembre. Da valutare le condizioni di Lanni e Ardemagni, entrambi sostituiti nel corso del match col Brescia per risentimento muscolare al retto del quadricipite.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'autore del gol bianconero, Lorenzo Rosseti, ha commentato a caldo l'1-1 maturato col Brescia in pieno recupero:



"Avremmo meritato la vittoria, fa male prendere gol a un minuto dalla fine, siamo stati disattenti in quella occasione, oggi conquistare tre punti sarebbe stato veramente importante. Il mio gol? E' stato un cross in mezzo, Cavion l'ha rimessa dentro e l'ho deviata in porta. La prossima sfida è a Palermo, in B nessuna partita è scontata, andremo lì per ottenere più punti possibile".
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
ASCOLI-BRESCIA 1-1
  • 21 December 2018

ASCOLI (4-3-1-2): Lanni (12’ pt Perucchini); Laverone, Brosco, Valentini, D’Elia; Addae (26’ st Cavion), Troiano, Frattesi; Ninkovic; Beretta, Ardemagni (1’ st Rosseti). A disp. De Santis, Carpani, Ganz, Padella, Quaranta, Casarini, Parlati, Kupisz, Ngombo. All. Vivarini.

BRESCIA (4-3-1-2): Alfonso (9’ st Andrenacci); Sabelli, Gastaldello, Romagnoli (40’ st Ferrari), Curcio; Bisoli, Tonali, Mateju; Spalek (20’ st Martinelli); Morosini, Donnarumma. A disp.  Mateju, Cistana, Cortesi, Viviani, Ferrari, Semprini. All. Corini. 

ARBITRO: Nasca di Bari

RETI: 30’ st Rosseti (A), 49’ st Bisoli (B)

NOTE: ammoniti Tonali (B), Ndoj (B), Romagnoli (B), Brosco (A), Beretta (A). Spettatori 5.397 (3.571 abbonati) per un incasso di 39.764,36 € (23.971,68 € quota abbonamenti). Rec. 1’ pt, 5’ st



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 25 i bianconeri convocati da Mister Vivarini per la sfida di domani sera con il Brescia (calcio d'inizio alle ore 21:00, diretta su Rai Sport). Rientrano dalla squalifica Ninkovic e Rosseti, out ancora Baldini, oltre ai lungodegenti Coly, Ingrosso, Valeau e Zebli.

 

 

PORTIERI: Bacci, Lanni, Perucchini, Scevola

DIFENSORI: Brosco, D'Elia, De Santis, Kupisz, Laverone, Padella, Quaranta, Valentini

CENTROCAMPISTI: Addae, Carpani, Casarini, Cavion, Frattesi, Parlati, Troiano

ATTACCANTI: Ardemagni, Beretta, Ganz, Ngombo, Ninkovic, Rosseti

 

 

Squalificati: nessuno

Diffidati: Ardemagni, Laverone

Indisponibili: Baldini, Coly, Ingrosso, Valeau, Zebli.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

A poco più di ventiquattr’ore dalla sfida di domani sera con il Brescia, Mister Vivarini ha parlato in conferenza stampa della delicata sfida con i lombardi:

 

“D’Elia ha avuto un affaticamento in settimana, ma ha recuperato bene, Baldini invece ha accusato qualche problema nella rifinitura prima del match col Cittadella. Ci sarà il ballottaggio Addae-Cavion-Frattesi, ma sarà un ballottaggio positivo perché tutti e tre danno garanzie importanti, si giocheranno due posti. Quanto alla difesa, le scelte saranno legate ai particolari e alle caratteristiche della squadra avversaria, domani  scioglieremo i dubbi. Il Brescia ha fatto investimenti importanti, lo affrontiamo nel momento in cui è in  grande condizione; penso che gli avversari avranno timore di affrontare l’Ascoli.

Donnarumma e Tonali i più temibili? Ce ne sono anche altri, è una squadra dalle  grandissime qualità e individualità, ci sarà da battagliare, servirà una partita di grande personalità da parte nostra, li aspettiamo. Rispetto alla sfida col Cittadella troveremo  minore aggressività da parte del Brescia, ma più qualità oltre al fatto che palleggiano e cercano di giocare palla da dietro. Dobbiamo dominarla noi la gara, dobbiamo decidere noi cosa far accadere in campo”.

Sulla ricorrenza del 24° anno dalla scomparsa di Rozzi ha dichiarato: “C’è tanto rispetto per questo, da bambino ero appassionato di Rozzi, riconosco a lui un merito immenso, ma non dobbiamo fare errori sotto questo aspetto, la gara va preparata con determinazione e cattiveria, poi a fine partita potremo dire qualcosa su questo aspetto. Come accadde in occasione della ricorrenza del 120° anniversario del Club, a pensare a queste cose rischiamo di perdere di vista quello che dobbiamo fare in campo.  E’ importante fare punti in partite come questa, dobbiamo essere bravi a tirare fuori il massimo che abbiamo e anche di più, vincere domani sarebbe un salto importante”.

Sui match ravvicinati nel periodo natalizio: “Non mi piace giocare con questa frequenza sotto Natale e neppure come è stato organizzato il torneo quest’anno, abbiamo avuto delle soste che per la B non è cosa normale e ora un accavallamento di partite nel periodo natalizio”.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Luigi Nasca della sezione di Bari è l'Arbitro designato per dirigere Ascoli-Brescia, match valido per l'anticipo della 17^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domani alle ore 21:00 al "Cino e Lillo Del Duca". Gli Assistenti sono Giovanni Luciano della sezione di Lamezia Terme e Manuel Robilotta di quella di Sala Consilina. Quarto Ufficiale Luigi Carella di Bari.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Prosegue al Picchio Village la preparazione dei bianconeri, che venerdì scenderanno in campo al Del Duca con il Brescia alle ore 21:00: oggi pomeriggio, dopo il riscaldamento funzionale,  il gruppo è stato impegnato in esercitazioni tattiche con partita finale a campo ridotto. Hanno lavorato a parte Valeau e Ingrosso, terapie per Baldini. Assenti Coly e Zebli.

Domani la seduta di rifinitura si svolgerà alle 14:30 allo stadio a porte chiuse.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Seduta pomeridiana quest'oggi al Picchio Village per i bianconeri: riscaldamento tecnico e partite tattiche alla base della sessione, alla quale non hanno preso parte Valeau, Ingrosso, Baldini e D'Elia che si sono allenati a parte. Assenti gli infortunati Coly e Zebli. E' rientrato nel gruppo dei portieri Bacci, fino a ieri influenzato.

Domani alle 14:30 è in programma una nuova seduta di allenamento al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Giudice Sportivo, con riferimento alla gara Ascoli-Cittadella di sabato scorso, ha comminato al Club bianconero un'ammenda di € 3.000,00 "per avere suoi sostenitori, al 47° del secondo tempo, lanciato un bengala sul terreno di giuoco".

Entra in diffida Ardemagni, al quale è stata comminata un'ammenda di € 1.500,00 "per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria". 

Venerdì col Brescia tornano a disposizione Ninkovic e Rosseti, resta in diffida Laverone.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

10 Jan, 12:07 STORE via Cairoli 32: aperto dal lunedì al venerdì orario 16-20 e sabato con orari 10-13 e 16-20
12 Oct, 16:58 Policy aziendale consultabile nella sezione Info
23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

A meno di un mese dall'apertura del calcio mercato, il Direttore Sportivo Antonio Tesoro ha fatto il punto della situazione in casa Ascoli facendo un primo bilancio a tre partite dal giro di boa del Campionato.

Il Dirigente bianconero ha voluto esordire con un messaggio di auguri a tifosi e giornalisti: "Rivolgo tanti auguri di Natale e Buon Anno a tutta la gente di Ascoli, a tutti i Tifosi e a voi addetti ai lavori che vi state ben comportando e ci state dando una grande mano sotto tutti i punti di vista".

 

A seguire il Direttore Sportivo ha tracciato un primo bilancio stagionale:

 

"Sono molto soddisfatto, il mio bilancio è ampiamente positivo. Il percorso iniziato quest'anno ha visto un taglio netto col passato e questo ci esponeva a grandi rischi, invece è andato tutto bene, ho la fortuna di avere dei ragazzi per bene che mi consentono di stare tranquillo anche nei momenti di difficoltà perché tengono al progetto Ascoli tanto quanto me e la Società. Ognuno sta dando il proprio contributo, l'impegno non manca mai. Abbiamo ancora tutti negli occhi la gara di sabato con il Cittadella, in cui gli episodi ci hanno detto male e che, se fossero andati nel verso giusto, ora avremmo qualche punto in più in classifica".

 

Vivarini: una sorpresa o una conferma? "Una sorpresa perché non lo conoscevo, sapevo che era un ottimo tecnico, ci ha dato un'identità importante, fa giocare bene le sue squadre, è molto preparato da un punto di vista tattico, ha un modo di fare apprezzato da ragazzi e Società".

 

Qual è l'acquisto di cui vado fiero? "Sono tutti figli miei. In questo momento mi sento vicino a Perucchini, che ha avuto un inizio difficile, a Beretta, che non riesce a sbloccarsi e a Rosseti, che viene da anni difficili e che si sta allenando tanto bene, anche a lui auguro di sbloccarsi presto".

 

L'infortunio di Ardemagni quanto ha condizionato l'Ascoli? "E' un giocatore importante, lo dimostrano i numeri, ha una media gol alta per minuti giocati. Ci siamo privati per quasi due mesi di un giocatore su cui puntiamo tanto. Per fortuna durante la sua assenza sono arrivate vittorie importanti, segno che chi l'ha sostituito ha dato il massimo. Quanto al reparto d'attacco in generale, i numeri parlano di una carenza gol che siamo andati a compensare con le tre reti a testa di Brosco e Cavion. Il mercato è lungo, vediamo se in queste tre settimane si sbloccherà chi finora ha reso dal punto di vista della prestazione ma non della finalizzazione".

 

Troiano: "E' un punto cardine della nostra squadra, è un ragazzo straordinario, per certi versi è stato un acquisto provvidenziale, ha qualità, tenuta fisica, esperienza ed è una presenza importante nello spogliatoio. Sono contento di lui, ci ha dato grande equilibrio aiutandoci a trovare la quadratura".

 

Ninkovic: "A gennaio resterà senza dubbio ad Ascoli, abbiamo rifiutato tante offerte. E' un valore importante, è un giocatore sopra la media dell'intera categoria, ci ha consentito di fare il salto di qualità in certe partite, è parte integrante del progetto, forse per la prima volta ha trovato una Società che lo ha messo al centro. L'Ascoli non ha necessità di venderlo e non potrebbe permetterselo perché da un punto di vista tecnico è un giocatore determinante per noi. Come l'ho portato ad Ascoli? E' stata l'idea giusta al momento giusto con la relazione giusta; siamo stati persuasivi, è stato un colpo importante".

 

Portieri: definita la gerarchia con Lanni n. 1 e Perucchini prima alternativa? "Il campo sta dicendo questo e si va avanti così. Se ci saranno movimenti in porta? Ad oggi vedo tutti consci e sereni del proprio ruolo quindi non è una priorità".

 

Mercato: "Abbiamo costruito la squadra su un 3-5-2, che però ci ha dato meno soddisfazioni di quanto auspicavamo. Quindi, considerando le coppie di giocatori per ruolo, è chiaro che abbiamo in alcuni ruoli un giocatore adattato, come il terzino destro - Kupisz è un esterno alto - o come il terzino sinistro, ruolo per il quale avevamo aspettative su Valeau, che è più un quinto. Stesso discorso per il ruolo di vice Ninkovic, ricoperto da Cavion e Parlati. Se a gennaio si potrà aggiungere qualche pedina per migliorare e colmare le lacune, lo faremo, vedremo quale sarà il budget a disposizione e la posizione di classifica. Il centrocampo non è il reparto su cui intervenire con priorità, come vice Troiano può adattarsi Casarini. Abbiamo qualche giocatore in esubero che fatica a trovare spazio come Parlati, che ha esordito bene col Cittadella e come Carpani. Prenderemo delle decisioni in base alle esigenze di Società e calciatori. E' chiaro che se interverremo in alcuni ruoli dovremo liberare dei posti, siamo tanti e daremo priorità a chi ha giocato poco".

 

Capitolo rinnovi: "Abbiamo cinque o sei giocatori importanti in scadenza il prossimo 30 giugno, ad esempio Addae, Laverone, Valentini, Troiano. Ho preferito aspettare il giro di boa prima di intavolare certi discorsi perché non volevo che i ragazzi si distraessero”.

 

Sul match col Brescia: "Il Brescia ha investito tanto e ha molti giocatori importanti, la classifica parla chiaro, ma noi non abbiamo assolutamente paura, dovremo fare una prestazione al di sopra dei nostri limiti come ci è capitato di fare in altre occasioni. Speriamo di rendere piacevole il Natale dei nostri tifosi, ce la giocheremo forte, sappiamo quali sono le nostre armi, giocheremo in casa e dovremo dare il 130%".

 

Sugli arbitri e le tre espulsioni consecutive: "Chiediamo più attenzione e meno protagonismo. Ho parlato alla squadra cercando di responsabilizzarla; ribadisco la grande soddisfazione che questi ragazzi ci danno negli allenamenti  e fuori dal campo, è un gruppo che non dà nessuna preoccupazione. Di espulsioni ne considero due perché quella di D'Elia è stata frutto di due falli di gioco. Ho fatto alla squadra un discorso improntato sul fatto che atteggiamenti sbagliati in campo possono metterci in difficoltà perché, se con lo Spezia le cose sono andate comunque bene, con il Venezia penso che non avremmo perso se fossimo rimasti in undici contro undici. Non abbiamo fatto multe, ma Ninkovic e Rosseti dovranno pagare la cena a tutta la squadra. Quest'anno non ci viene perdonato nulla, nelle ultime gare ho visto una decina di palloni buttati fuori, ma non è stato preso nessun provvedimento, cosa che invece è avvenuta per Rosseti".

 

De Angelis e l'intervento chirurgico che ha subito: "Ho avuto modo di conoscerlo, mi è sembrato un ragazzo pulito e coraggioso; lui non ha voglia di mollare e noi abbiamo voglia di aspettarlo, non abbiamo mai neanche pensato di rescindere il contratto, gli rivolgo un grandissimo in bocca al lupo, che possa riprendere la sua vita e coltivare la sua passione. Di Mascio mi aveva parlato di lui come di un ottimo giocatore.

 

Infortuni: la situazione di Ingrosso è stata sottovalutata, all'inizio si curava per una fascite plantare, ma alla fine si trattava di una ciste sotto al piede che gli ha dato scompensi posturali. E' in fase di recupero, dovrebbe rientrare a gennaio così come Coly. Zebli ha invece subito un intervento molto delicato, a febbraio si valuterà se intervenire di nuovo chirurgicamente. Non è possibile fare previsioni di recupero".

 

Sulla piazza di Ascoli: "Sapevo che si trattava di una piazza che vive di calcio, ma da fuori non è immaginabile cosa rappresenta nel quotidiano la passione che tutti hanno per la squadra. Qui l'Ascoli è una ragione di vita, sembra d'essere in una piazza con un bacino immenso e invece... Tutta questa attenzione ci deve responsabilizzare".

 

L'anniversario della morte di Rozzi: "E' stato uno di quei personaggi romantici di un calcio che non c'è più, ha creato un modello trovando le risorse per mantenere una squadra come l'Ascoli ai massimi livelli. Ascolano, tifoso, legato visceralmente al territorio, Rozzi ha creato la storia dell'Ascoli e tutti coloro che sono arrivati dopo, noi compresi, dobbiamo prenderlo a modello".

 

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA <