Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Giudice Sportivo, con riferimento alle gare della 13^ giornata di ritorno del campionato di Serie BKT, ha squalificato per una giornata il centrocampista bianconero Petar Brlek, ieri ammonito al San Vito (era diffidato). Mister Dionigi contro la Salernitana dovrà fare a meno di lui e di Gravillon, che sconterà la terza ed ultima giornata di stop. Fra le file granata mancheranno Lamin Jallow, squalificato per due giornate, Ramzi Aya, Patryck Dziczek, Fabio Maistro, tutti appiedati per un turno dal Giudice Sportivo e Cristiano Lombardi, che sconterà la seconda e ultima giornata di stop.

Entra in diffida Sernicola, che va ad aggiungersi a Pucino ed Eramo.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

La squadra questa sera pernotterà in Calabria e domattina si metterà in viaggio in direzione Ascoli. Il rientro al Picchio Village è programmato per il pomeriggio, intorno alle ore 16:00. Mister Dionigi ha concesso alla squadra la domenica di riposo. La preparazione riprenderà lunedì con una doppia seduta di allenamenti in vista del prossimo impegno di campionato, che vedrà l'Ascoli ospitare al Del Duca la Salernitana venerdì 10 luglio alle ore 21.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Queste le dichiarazioni rilasciate a caldo da Mister Dionigi al termine della partita Cosenza-Ascoli.

 

 

L’Ascoli torna alla vittoria dopo cinque mesi e lo fa nel momento cruciale della stagione, contro un avversario diretto per la lotta salvezza. Il passo in avanti che aveva chiesto alla squadra erano i tre punti?

“Oltre ai tre punti volevo passi in avanti sulla manovra; quando parlo di possesso palla non mi riferisco a quello sterile, fatto nella propria metà campo, ma esplicitamente alla manovra, che, soprattutto nel primo tempo, siamo riusciti a fare con questo posizionamento tattico. La squadra ha palleggiato, ha tenuto gioco, il passo in avanti c’è stato, è chiaro che i giorni di lavoro erano soltanto due, ma quel poco che abbiamo provato in allenamento i ragazzi lo hanno fatto bene”.

 

Bella l’azione che ha portato al gol di Scamacca su assist di Ninkovic. In generale il reparto avanzato si è trovato molto bene:

“Sì, davanti si sono mossi bene e si sono interscambiati: a volte era Ninkovic che veniva a giocare sotto, altre volte era Morosini. Tutto questo è frutto del nostro lavoro. Il gol di Scamacca è venuto fuori da una bellissima intuizione di Ninkovic e da un bel movimento del reparto avanzato”.

 

Dal suo arrivo la squadra è cresciuta anche caratterialmente.

“Sono soddisfatto, anche se sappiamo che c’è ancora tanto da lavorare. Sta venendo fuori un grande spirito di sacrificio, in ogni partita perdiamo dei pezzi, Brosco prima della partita col Crotone, Andreoni ieri, ma riusciamo a reagire caratterialmente, lottiamo e sudiamo perché abbiamo voglia di fare qualcosa di grande. Va dato merito ai ragazzi, mi stanno seguendo, nonostante la grande mole di lavoro che sto imponendo loro”.

 

Finalmente ci sarà una settimana per preparare il prossimo match con la Salernitana. E con questa vittoria il morale sarà ancora più alto:

“Abbiamo bisogno di recuperare le energie, questa era la terza partita in una settimana. Quella di stasera è una vittoria che ci voleva per tutta Ascoli, so che non abbiamo fatto ancora nulla, ma sarebbe bello poter condividere questi momenti con i nostri tifosi, che finora non ci hanno fatto mancare il loro sostegno. In questi dieci giorni credo che la squadra abbia dimostrato di tenere davvero alla causa”.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
COSENZA-ASCOLI 0-1
  • 03 July 2020

Torna alla vittoria l'Ascoli e lo fa nell’importantissimo scontro diretto in chiave salvezza con il Cosenza. Di Scamacca, innescato da Ninkovic, il gol del successo bianconero.

+3 per l’Ascoli, che sale a 36 punti in classifica.

 

COSENZA (3-4-3): Perina; Idda, Monaco (73' Capela), Legittimo (67' Bruccini); Casasola (67' Corsi), Prezioso (81' Lazaar), Sciaudone, D'Orazio; Carretta (73' Asencio), Rivière, Baez. A disp.: Saracco, Broh, Bahlouli, Schiavi, Machach, Kone, Bittante. All.: Occhiuzzi

ASCOLI (3-4-2-1): Leali; Ferigra, Brosco, Ranieri; Padoin, Cavion, Brlek (80' Eramo), Sernicola; Morosini (72' Petrucci), Ninkovic (80' Costa Pinto); Scamacca (67' Trotta). A disp.: Marchegiani, Novi, Valentini, Troiano, Piccinocchi, Maurizii, Matos, De Alcantara. All.: Dionigi

ARBITRO: Abbattista di Molfetta

RETI: 62' Scamacca (A)

NOTE: ammoniti Sciaudone (C), Prezioso (C), Sernicola (A), Cavion (A). Rec. 0' pt, 6' st.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

La Corte Sportiva di Appello Nazionale ha respinto il ricorso, presentato dall'Ascoli Calcio avverso la squalifica di tre giornate inflitta al calciatore Andreaw Gravillon, a seguito dell'espulsione comminatagli al termine della partita Venezia-Ascoli. Il difensore tornerà a disposizione per la sfida interna con l'Empoli del prossimo 13 luglio.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Mister Dionigi, in viaggio con la squadra in direzione Cosenza, ha parlato della partita di domani con i calabresi, uno scontro diretto fra due squadre staccate da soli due punti in classifica. Quella con i calabresi è già la terza sfida per il tecnico dell’Ascoli, arrivato solo otto giorni fa sulla panchina bianconera.

 

Domani sera saranno di fronte da una parte il Cosenza, in gran forma dopo il lockdown con 7 punti conquistati in 3 partite, dall’altra un Ascoli che con la ‘cura Dionigi’ sta riacquistando fiducia. Che partita si aspetta?

 

“Il Cosenza è reduce da ottime prestazioni, è una squadra che viaggia sulle ali dell’entusiasmo e che anche domani continuerà a fornire un calcio propositivo. Dall’altra parte c’è l’Ascoli, che dovrà fare un altro passo in avanti rispetto alle gare precedenti. Anche se con soli 7-8 allenamenti alle spalle, mi aspetto una crescita costante in ogni partita”.

 

Torniamo per un attimo a tre giorni fa: cosa le è piaciuto e cosa non le è piaciuto della prestazione contro il Crotone?

“Mi è piaciuta la gestione della partita, dico sempre che le gare durano 90’ e anche più, quindi è importante la gestione della gara, il capire e il saper leggere la partita. Dobbiamo migliorare un po’ in fase di possesso, aspetto che contro il Venezia era riuscito molto bene, ma che col Crotone si è visto un po’ meno”.

 

Che avversario è il Cosenza?

“Il Cosenza è una squadra con ottime individualità, ma a me interessa che l’Ascoli giochi come gruppo compatto; poi possiamo avere di fronte anche un avversario nettamente superiore come il Crotone, ma con la compattezza siamo riusciti a tenergli testa”.

 

La compattezza di gruppo è nell’immagine finale di Ascoli-Crotone, quando al triplice fischio vi siete stretti tutti a cerchio in un grande abbraccio.

 

“In quell’abbraccio ho visto la consapevolezza che il gruppo sarà unito fino alla fine. E questo era l’aspetto a cui tenevo maggiormente. La sensazione è che il gruppo ci crede. E’ chiaro che il risultato è legato agli episodi – vedi Venezia dove avremmo meritato di più – però ho chiesto che da qui alla fine ci sia questo spirito, poi tireremo le somme”.

 

Cosenza senza l’ex Kanoute, lei recupera Cavion, che ha scontato la squalifica, Brosco e Ninkovic. Perde Andreoni per una contusione all’occhio. Cambierà qualcosa a livello di sistema di gioco?

“In ogni pregara accade qualcosa, prima della partita col Crotone avevamo perso Brosco, stamattina è capitato con Andreoni. Non so se cambierò sistema di gioco, se optare per la linea a tre o a quattro, lo deciderò domattina nel corso dell’ultima rifinitura a Cosenza, qualcosa abbiamo provato anche oggi”.

 

 

Domani sarà la terza partita in una settimana, quindi poco tempo per prepararla. Ha chiesto qualcosa in particolare alla squadra?

“Chiedo tutti i giorni di avere la massima umiltà nel fare tutto quanto è nelle nostre possibilità. Tutto quello che facciamo negli allenamenti lo prepariamo in modo maniacale e mi aspetto il mille per mille da tutti nell’applicarlo in partita. Poi a fine campionato tireremo le somme di quanto saremo riusciti a fare”.

 

 

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 23 i bianconeri convocati da Mister Dionigi al termine della seduta di rifinitura, che la squadra ha svolto questa mattina al Picchio Village. Forfait all'ultimo di Andreoni, che stamane in un contrasto di gioco ha subito una contusione all'occhio.

 

 

 

PORTIERI: Leali, Marchegiani, Novi

DIFENSORI: Brosco, De Alcantara, Ferigra, Maurizii, Padoin, Ranieri, Sernicola, Valentini

CENTROCAMPISTI: Brlek, Cavion, Costa Pinto, Eramo, Petrucci, Piccinocchi, Troiano

ATTACCANTI: Matos, Morosini, Ninkovic, Scamacca, Trotta

 

Squalificati: Gravillon

Diffidati: Brlek, Eramo, Pucino

 

Squadra e staff sono partiti in direzione Cosenza.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Prosegue al Picchio Village la preparazione dei bianconeri, che domani, in tarda mattinata, partiranno alla volta di Cosenza per fare rientro in città sabato pomeriggio. Oggi il gruppo, ad eccezione di Pucino, che ha lavorato a parte, è stato impegnato in attivazione funzionale in palestra, lavoro tattico e finalizzazioni. Posticipato a mercoledì prossimo il rientro di Lorenzo Rosseti, che, prima di riunirsi ai compagni, dovrà sottoporsi a test sierologici e tamponi, esami che il gruppo-squadra ha svolto ancora una volta oggi prima di scendere in campo.

Domani alle 9:00 è in programma la seduta di rifinitura al Picchio Village. Seguirà la partenza per Cosenza con sosta per il pranzo.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta è l'Arbitro designato per dirigere Cosenza-Ascoli, match valido per la 13^ giornata di ritorno del campionato di Serie BKT, in programma venerdì 3 luglio alle ore 21:00 al "S. Vito - Gigi Marulla" di Cosenza. Gli Assistenti sono Christian Rossi di La Spezia e Gianluca Sechi di Sassari. Quarto Ufficiale Manuel Robilotta della sezione di Sala Consilina.

 

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' ripresa oggi pomeriggio al Picchio Village la preparazione dei bianconeri in vista della prossima sfida di campionato, che venerdì alle ore 21:00 vedrà l'Ascoli affrontare al S. Vito il Cosenza.

Lavoro in palestra per i titolari della partita di ieri col Crotone, Ninkovic compreso, che nel primo tempo aveva subito una contusione all'occhio destro che lo aveva costretto ad abbandonare anzitempo il match.Il resto del gruppo è stato impegnato da Mister Dionigi in una seduta intensa sul campo. Si sono allenati a parte Brosco e Pucino.

Domani rientrerà ad Ascoli Lorenzo Rosseti, che lo scorso 30 gennaio si era sottoposto ad intervento chirurgico al ginocchio per la ricostruzione del legamento crociato e la pulizia del menisco. L'attaccante ricomincerà a lavorare al Picchio Village, dapprima col allenamenti differenziati, successivamente col resto del gruppo.

Sempre domani, prima dell'allenamento, fissato per le ore 18:00 al Picchio Village, il gruppo-squadra si sottoporrà a un nuovo giro di tamponi.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il 30 giugno è la data di conclusione naturale dei contratti dei tesserati in scadenza al 30/06/2020. Con il protrarsi della stagione sportiva al prossimo 31 agosto, l’Ascoli Calcio, attraverso il proprio Direttore Bifulco, ha provveduto alla stipula di nuovi accordi con i calciatori Andreoni, Piccinocchi, Troiano e Valentini. Per i prestiti annuali con opzioni vale il prolungamento automatico dal 30 giugno al 31 agosto. Per i prestiti secchi sono stati ridefiniti gli accordi fra le parti.

 

 

Questo nel dettaglio la situazione in casa Ascoli:

 

PORTIERI:

Marchegiani: prolungato automaticamente al 31 agosto il prestito dal Novara

 

DIFENSORI:

Andreoni: era in scadenza. Prolungato con accordo il contratto fino al 31 agosto

Ferigra: estensione del prestito fino al 31 agosto col Torino

Gravillon: estensione del prestito fino al 31 agosto con Inter/Sassuolo

Ranieri: estensione del prestito fino al 31 agosto con la Fiorentina

Sernicola: estensione del prestito fino al 31 agosto col Sassuolo

Valentini: era in scadenza. Prolungato con accordo il contratto fino al 31 agosto

 

CENTROCAMPISTI:

Brlek: prolungato automaticamente al 31 agosto il prestito dal Genoa

Covic: in definizione la risoluzione del prestito. Rientrerà all’Herta Berlino

Piccinocchi: era in scadenza. Prolungato con accordo il contratto fino al 31 agosto

Troiano: era in scadenza. Prolungato con accordo il contratto fino al 31 agosto

 

ATTACCANTI:

Morosini: prolungato automaticamente al 31 agosto il prestito dal Brescia

Scamacca: estensione del prestito fino al 31 agosto col Sassuolo

Trotta: prolungato automaticamente al 31 agosto il prestito dal Frosinone

 

 

 

A queste operazioni si aggiungono i rientri dai prestiti di Ganz (Como), Quaranta (Catanzaro), Semeraro (Roma), Tassi (Fano), Tofanari (Fano). Raggiunto l’accordo col Crotone per il prolungamento del prestito di Gerbo fino al 31 agosto 2020. Prolungati automaticamente al 31 agosto i prestiti di Laverone alla Triestina, Chajia alla Virtus Entella e Ventola con le società Genoa/Rimini.

 

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Giudice Sportivo, con riferimento alle gare della 12^ giornata di ritorno del campionato di Serie BKT, ha squalificato per due giornate Cristiano Lombardi della Salernitana che, dunque, salterà il match con l'Ascoli del prossimo 10 luglio. 

Per quanto riguarda l'Ascoli, da segnalare che Eramo entra nella lista dei diffidati, già composta da Brlek e Pucino.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' fissata per oggi alle ore 18:00 la ripresa della preparazione al Picchio Village per i bianconeri. Da valutare le condizioni di Brosco, Ninkovic e Valentini.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Queste le parole di Mister Dionigi, al termine della sfida con il Crotone:

 

“Penso che non sia quello di oggi il punto di ripartenza, la ripartenza c’era già stata a Venezia, dove la squadra avrebbe meritato la vittoria; oggi è stata l’ennesima dimostrazione che siamo sulla strada giusta, sia dal punto di vista prettamente caratteriale sia per quanto riguarda la prestazione tattica. Io l’anima di questo gruppo? Mi sono presentato con umiltà mettendomi al servizio dei ragazzi e pretendendo la massima voglia di dimostrare che non erano i giocatori dipinti fino a quel momento, ho chiesto una reazione di orgoglio per una piazza importante come quella di Ascoli. Costa Pinto? Non lo conoscevo, ma ha qualità ed è molto intelligente, ha fatto in campo quello che avevo chiesto, così come tutti gli altri. Brosco, Ninkovic e Valentini? Con l'emergenza in cui eravamo, ho finito addirittura con Troiano difensore centrale, Brosco all'ultimo momento ha avuto un risentimento, mentre speriamo che per Ninkovic non sia nulla di serio. I prestiti e i contratti in scadenza al 30 giugno? Resteranno tutti all'Ascoli per loro scelta e questo mi rende orgoglioso perché hanno dimostrato senso di appartenenza. Resteremo uniti fino alla fine e mi ritengo soddisfatto anche se abbiamo ancora  tanto lavoro da fare".

 

La conferenza stampa integrale è visibile sulla pagina Facebook "Ascoli Calcio 1898 FC SpA".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
ASCOLI-CROTONE 1-1
  • 29 June 2020

ASCOLI (3-4-1-2): Leali; Ferigra, Valentini (23' st Troiano), Ranieri; Andreoni, Padoin (29' st Costa Pinto), Brlek (29' st Petrucci), Sernicola; Morosini (14' st Eramo); Ninkovic (1' st Trotta), Scamacca. A disp. Marchegiani, Novi, Piccinocchi, Maurizii, Matos, De Alcantara. All. Dionigi.

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Curado, Marrone, Cuomo; Mustacchio (14' st Simy), Benali, Barberis, Crociata (42' st Maxi Lopez), Molina; Messias, Armenteros (14' st Evan's). A disp. Figliuzzi, Festa, Golemic, Bellodi, Gerbo, Gomelt, Zanellato, Rodio, Ruggiero. All. Stroppa.

ARBITRO: Sozza di Seregno

RETI: 15' st Barberis (C), 33' st Trotta (A)

NOTE: ammoniti Curado (C), Ferigra (A), Crociata (C), Eramo (A), Ranieri (A), Troiano (A). Rec. 3' pt, 4' st.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Andreaw Gravillon ha voluto chiedere pubblicamente scusa dopo l'episodio che lo ha visto coinvolto al termine della partita Venezia-Ascoli e che gli è costato tre giornate di squalifica:

 

"Esprimo tutto il mio dispiacere per quanto accaduto, che non è assolutamente in linea con i miei valori e con la condotta che ho sempre tenuto in campo e fuori dal campo. Nonostante non si sia trattato di un gesto violento, ma solo di un concitato contatto fisico, ciò non toglie che sia mio dovere di sportivo chiedere scusa al calciatore del Venezia Luca Fiordilino, a tutti i miei compagni, ai nostri tifosi e alla Società Ascoli Calcio".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 22 i bianconeri convocati da Mister Dionigi per la sfida di domani sera con il Crotone.

 

PORTIERI: Leali, Marchegiani, Novi

DIFENSORI: Andreoni, Brosco, De Alcantara, Ferigra, Padoin, Ranieri, Sernicola, Valentini

CENTROCAMPISTI: Brlek, Costa Pinto, Eramo, Petrucci, Piccinocchi, Troiano

ATTACCANTI: Matos, Morosini, Ninkovic, Scamacca, Trotta.

 

Squalificati: Cavion, Gravillon

Diffidati: Brlek, Pucino.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Oggi pomeriggio, prima dell'allenamento di rifinitura, Mister Dionigi ha parlato della sfida di domani sera con il Crotone.

 

Facciamo un passo indietro e torniamo alla partita col Venezia: una bella prestazione della squadra, ma sono mancati i punti. Quali tasti sta toccando per preparare la sfida col Crotone?

“Bisogna far leva sulla rabbia dei giocatori nel non avere portato a casa punti dopo una buona prestazione. La partita di Venezia ci deve far capire che dobbiamo andare ancor più oltre per iniziare a fare punti; il non aver raccolto nulla deve spronarci ad aumentare ulteriormente la rabbia agonistica”.

Il Crotone è reduce da due pareggi con Chievo e Perugia e verrà ad Ascoli con l’intenzione di recuperare i punti persi. Che avversario si aspetta?

“Il Crotone è una squadra forte, quadrata, concreta, che sta disputando un campionato di altissimo livello; per continuare a sperare nel secondo posto deve cercare di venire qui per vincere la partita, quindi mi aspetto un avversario che scenda in campo per provare a conquistare l’intera posta in palio”.

Dovrà fare a meno degli squalificati Cavion e Gravillon. Il turn over sarà obbligatorio.

“Sì, sarà obbligatorio, mi dispiace per Gravillon, ha commesso una grande ingenuità, di cui si è pentito chiedendo scusa, ci ha riferito però di essere stato provocato con insulti razzisti e quindi mi stupisce che sia stato sanzionato l’atto di reazione, ma non quello che la reazione l’ha provocata. Fermo restando che Gravillon abbia sbagliato”.

A Venezia ha sostituito Ninkovic dopo un’ora. Ha recuperato per domani?

“Con Ninkovic ho instaurato da subito un rapporto splendido, è uno dei nostri valori aggiunti, aveva speso tanto per la squadra, quindi era normale il suo cambio. Mi ha detto di essere arrabbiato perché avrebbe voluto segnare il gol dell’1-2, ci teneva a vincere. Per domani ha recuperato ed è pronto a riprendersi quello che di ottimo aveva fatto contro il Venezia. Ha una voglia matta di tornare al gol”.

La squadra ha chiesto di stare insieme in ritiro per rafforzare ancor più l’unità di gruppo per questo rush finale di stagione, tutto da giocare. Un bel segnale…

“Un segnale importante. Da questo punto di vista un segnale di ripresa i ragazzi lo hanno manifestato a Venezia e, devo dire, che questa richiesta mi ha lasciato ancor più contento perché significa che percepiscono il momento in cui siamo e che ci tengono a fare il meglio possibile da qui alla fine”.

Dopo la prestazione di Venezia c’è fiducia da parte dei tifosi, ma domani serviranno punti.

“Servono punti per forza, il rammarico è grandissimo, anche col Crotone abbiamo solo un giorno per preparare la partita, possiamo svolgere poco lavoro  -  sono qui da cinque giorni -  ma dobbiamo cercare di fare punti. Domani sarà una gara molto più difficile di quella col Venezia, ma dovremo far leva sulle convinzioni, che, mi auguro, stiano crescendo e mi riferisco sia alle convinzioni da un punto di vista emotivo sia, per quel poco che possiamo aver fatto in questi giorni, dal punto di vista tattico”.

 

 

 

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

I bianconeri, rientrati oggi pomeriggio dalla trasferta di Venezia, sono scesi subito in campo al Picchio Village per la seduta di allenamento: lavoro defaticante per i titolari della sfida di ieri del Penzo; seduta individuale e partita a campo ridotto per il resto del gruppo.

Domani alle ore 18:00 è in programma una nuova seduta di allenamento al Picchio Village. La squadra, per rafforzare ancor più la convinzione di poter conquistare la salvezza, ha chiesto ed ottenuto di tornare in ritiro a partire da domani sera, per trascorrere insieme la vigilia della sfida con i pitagorici.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Simone Sozza della sezione di Seregno è l'Arbitro designato per dirigere ASCOLI-CROTONE, gara valida per la 12^ giornata di ritorno del Campionato di Serie BKT, in programma lunedì alle ore 21:00 al "Cino e Lillo Del Duca" di Ascoli Piceno. Gli Assistenti sono Marco Scatragli di Arezzo e Alessio Saccenti di Modena. Quarto Ufficiale Giacomo Camplone della sezione di Pescara.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Per i bianconeri, che stanno rientrando ad Ascoli dalla trasferta in Laguna, la ripresa dei lavori è fissata per oggi alle 16:30 al Picchio Village. Squadra, dunque, immediatamente in campo per preparare la sfida di lunedì alle ore 21:00 con il Crotone.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Giudice Sportivo, con riferimento alla partita Venezia-Ascoli, ha squalificato per tre giornate il difensore bianconero Andreaw Gravillon, espulso al Penzo “per avere, al termine della gara, colpito un calciatore avversario con un pugno al viso; infrazione rilevata da un Assistente”.

Una giornata di stop per Michele Cavion, ammonito ieri per la quinta volta da inizio stagione.

Entra nell'elenco dei diffidati Brlek, che va a far compagnia a Pucino.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Al termine della sfida del Penzo, un Mister Dionigi senza voce ha analizzato la prestazione dei suoi.

 

Questa sera si è visto il miglior Ascoli delle ultime partite. Quanto rammarico c’è dopo il palo al 91’, il secondo della partita e le occasioni create dalla squadra nel corso del match?

“E’ una sconfitta che brucia, due pali interni, quattro palle gol, per 70’ si è visto l’Ascoli in campo, ma torniamo a casa con un pugno di mosche. Penso che il pareggio ci sarebbe stato stretto. La squadra ha retto per tutto il tempo, ha fatto una pressione alta, ha avuto l’atteggiamento giusto”.

 

Due giorni fa si era detto curioso di verificare quanto i ragazzi avessero recepito le sue indicazioni. Che risposte ha avuto?

“Ho avuto risposte importanti dal punto di vista motivazionale, dopo solo due giorni di lavoro non avrei potuto chiedere di più”.

 

Match molto dispendioso, tanto che ha usufruito di tutti e 5 i cambi.

“E’ stata una partita maschia, forse un po’ indirizzata dall’arbitraggio in favore dell’avversario”.

 

Qual è il morale della squadra?

“Spero che i ragazzi siano ancora più arrabbiati, sconfitte come quella di stasera possono essere maggiormente di stimolo per fare meglio”.

 

Fra tre giorni il big match col Crotone senza Cavion, che sarà squalificato.

“E’ un peccato tornare in campo già lunedì perché mi sarebbe piaciuto lavorare con loro una settimana intera”.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
VENEZIA-ASCOLI 2-1
  • 26 June 2020

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Casale, Ceccaroni, Molinaro; Vacca (59' Caligara), Fiordilino, Maleh (76' Lollo); Aramu (27' Firenze); Longo (76' Modolo), Capello (59' Zigoni). A disp.: Bertinato, Pomini, Zuculini, Montalto, Marino, Riccardi, Lakicevic. All.: Dionisi

ASCOLI (3-4-2-1): Leali; Gravillon, Brosco, Ranieri; Andreoni, Cavion (77' Costa Pinto), Brlek (68' Eramo), Sernicola (68' Padoin); Morosini (77' Trotta), Ninkovic (60' Troiano); Scamacca. A disp.: Marchegiani, Novi, Valentini, Ferigra, Petrucci, Matos, De Alcantara. All.: Dionigi

ARBITRO: Founeau di Roma

RETI: 8'  Aramu (V), 24' Scamacca (A), 66' Firenze (V).

NOTE: ammoniti Brlek (A), Cavion (A), Molinaro (V), Troiano (A), Caligara (V), Gravillon (A). Espulso Gravillon (A) a fine partita nel tunnel degli spogliatoi. Ammonito il tecnico dell'Ascoli Dionigi per proteste. Rec. 1' pt, 4' st.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 23 i bianconeri convocati per la trasferta di Venezia da Mister Dionigi al termine dell'allenamento, che la squadra ha svolto stamattina al Picchio Village. Squadra e staff alle ore 14:00 partiranno in direzione Venezia e faranno rientro ad Ascoli Piceno nel pomeriggio di sabato.

 

PORTIERI: Leali, Marchegiani, Novi

DIFENSORI: Andreoni, Brosco, De Alcantara, Ferigra, Gravillon, Padoin, Ranieri, Sernicola, Valentini

CENTROCAMPISTI: Brlek, Cavion, Costa Pinto, Eramo, Petrucci, Troiano

ATTACCANTI: Matos, Morosini, Ninkovic, Scamacca, Trotta

 

 

Squalificati: nessuno.

Diffidati: Cavion, Pucino.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Mister Dionigi, nel corso della conferenza stampa di presentazione, ha parlato anche del Venezia, avversario dei bianconeri domani sera alle ore 21 al “Penzo”:

 

“Il Venezia è una squadra che ha un sistema di gioco collaudato, ha creato difficoltà a tante squadre che gli avevano dato la possibilità di muovere palla. L’avversario va affrontato cercando di metterlo in difficoltà nelle cose in cui riesce meglio. Noi dobbiamo invertire la rotta e ci riusciremo se invertiremo quella dell’aspetto mentale.  Ho notato nei ragazzi la voglia di cercare di cambiarla insieme; per esperienza dico che, se fai leva su un episodio o una giocata, è come cercare un aiuto da fuori che non arriverà mai; l’aiuto arriva se tutti vogliamo tirarlo fuori. Contro il Pordenone il Venezia ha disputato un’ottima partita e meritava molto più del pareggio; abbiamo potuto preparare poche cose in due giorni, ma l’applicazione che hanno messo i ragazzi mi è bastata per ora. Da allenatore, al di là del risultato, che va portato a casa e che dobbiamo riuscire a fare in ogni modo, ho curiosità di vedere se i ragazzi metteranno in campo quel poco che abbiamo potuto preparare perché questo mi farà capire se si può lavorare in un certo modo da qui in avanti, altrimenti si dovrà cercare un’altra strada. Turn over a causa delle partite ravvicinate? E’ necessario, ho detto ai ragazzi che spesso la parola gruppo viene usata da tanti in modo improprio; il gruppo si vede adesso. Il turn over sarà fisiologico, ma oggi tutti hanno la fortuna di avere una titolarità. Nell’arco di un anno per scelte tecniche, per gerarchie e per quello che accade nell’arco di una stagione, c’è chi gioca più e chi meno, ma oggi tutti hanno la possibilità di mettersi in mostra”.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Doppia seduta di lavoro oggi per i bianconeri al Picchio Village: in mattinata il gruppo ha svolto una seduta di forza preventiva; nel pomeriggio una sessione tattica agli ordini di Mister Dionigi. Domani alle ore 10:00 è in programma l'allenamento di rifinitura al centro sportivo. Seguirà la partenza per il ritiro veneto. La squadra, dopo la partita di venerdì sera, pernotterà in provincia di Venezia e farà rientro ad Ascoli Piceno nel pomeriggio di sabato.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Oggi pomeriggio, presso la sede sociale di Corso Vittorio Emanuele, si è svolta la conferenza stampa di presentazione di Mister Dionigi. Al suo fianco il Presidente Neri e il Direttore Sportivo Bifulco. In collegamento da Roma Patron Pulcinelli. Presenti in platea il Vice Presidente Caffaro e il collaboratore del neo allenatore Hiroshi Komatsuzaki.


Il Presidente Neri, dopo aver rivolto l’in bocca al lupo al tecnico uscente Abascal ha dichiarato:

 

“Abbiamo nove partite che sono nove battaglie, la nostra attenzione deve essere concentrata solo su questo. Chiedo alla Società, alla squadra, allo staff, ai media, agli stakeholder, a tutti coloro che amano l’Ascoli un “lockdown” delle analisi e delle responsabilità, fermo restando che la responsabilità di questa situazione se le prende interamente la Società. Sarà tempo di fare le analisi a fine campionato, ma non ora, in questo periodo dobbiamo essere determinati, umili, uniti, rispettosi degli avversari, ma dobbiamo centrare l’obiettivo del mantenimento della categoria. E noi la manterremo”.

 

DS Bifulco: “Ringrazio Abascal, gran brava persona e buon allenatore. Oggi presentiamo Dionigi, abbiamo ritenuto opportuno spostare il tema tecnico-tattico su un altro tipo di idea di gioco e su una persona che pensiamo possa aiutarci a mantenere la categoria. Conosco Davide, il suo carattere, la sua voglia, la capacità di affrontare le sfide ed è stato quindi per me facile puntare sull’uomo e sul tecnico. Si è misurato in piazze difficili e importanti, sono sicuro che riuscirà a dare il meglio di sé, nonostante le difficoltà che ci si presenteranno davanti. Non ha esitato neanche un secondo ad accettare, lo ringrazio per l’immediatezza, con la quale ha colto l’occasione, gli auguro buon lavoro. Chiedo compattezza all’ambiente, mettiamo da parte le vicende passate, guardiamo avanti, abbiamo l’obiettivo a portata di mano e non possiamo sottrarci o disperdere energie a pensare ad altro”.

 

Mister Dionigi: “Grazie alla proprietà, che mi ha dato una grande possibilità, quella di poter allenare in una grandissima piazza, non tanto per quello che è stata in passato calcisticamente, ma per l’ardore, l’attaccamento e la fame di calcio che ha, aspetti riscontrati ogni volta che sono venuto qui da avversario, da allenatore o giocatore. Sono certo che ripagherò la fiducia nel migliore dei modi, con la massima umiltà nel catapultarmi in una situazione che può sembrare non semplice, ma che può avere, se gestita bene, risvolti interessanti. Dire le solite frasi, ‘impegno’, ‘ce la metteremo tutta’, ‘col lavoro se ne viene fuori’ è retorica, non sono uno da luoghi comuni, dobbiamo abbassare la testa, io per primo, e devo trasmettere questo ai miei ragazzi, che ho avuto il piacere di iniziare a conoscere a livello morale. Una moralità, che ho chiesto loro di tirare fuori, un orgoglio che ci deve portare a venire fuori da questa situazione, che questa Società - per quel poco che l’ho conosciuta - e questa tifoseria non meritano. In poco tempo ho riscontrato una voglia di uscire da questa situazione, una disponibilità e un senso di rivalsa, è una squadra che è reduce da cinque sconfitte  nelle ultime sei partite e quindi l’aspetto mentale diventa fondamentale”.

 

 

In collegamento da Roma è intervenuto Patron Pulcinelli: “Non conoscevo Dionigi, l’ho conosciuto in quindici minuti di telefonata e mi ha convinto che possa essere lui l’uomo della salvezza, siamo tutti insieme a lottare, a fare quel qualcosa in più che possa servire a far restare la squadra e la Società in B; il nostro gruppo di giocatori credo non sia secondo a moltissime squadre della categoria, probabilmente i tumulti societari e i cambiamenti non hanno creato la tranquillità giusta che serve, ora abbiamo nove finali, le prime tre fondamentali. Do il benvenuto al Mister, sono certo che con umiltà, passione, atteggiamento di leadership oltre che da bravo tecnico serve la sua parte umana e sono certo saprà trascinare i ragazzi all’obiettivo. Grazie al DS Bifulco, che ci ha aiutati a scegliere il Mister”.

 

La conferenza stampa integrale è visibile sulla pagina Facebook “Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A.”.

 

A margine della conferenza stampa si è presentato anche il collaboratore di Mister Dionigi Komatsuzaki:

 

“Collaboro con Dionigi dal 2014, quando arrivò alla Cremonese  a marzo; sono in Italia da oltre dieci anni, ho studiato il calcio italiano ed è nata questa idea di sostenere l’allenatore nella fase tattica di allenamento. La mia analisi riguarda l’allenamento che il Mister fa svolgere alla squadra e quello degli avversari di turno”.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra al Sig. Davide Dionigi. Nato a Reggio Emilia quarantasei anni fa, ha iniziato il suo percorso di allenatore dopo una lunga e importante carriera da attaccante, vissuta prevalentemente sui campi di Serie A e B: nel 2010 siede sulla panchina del Taranto in Lega Pro per due stagioni, nella prima centra i playoff, nella seconda soltanto una penalizzazione in classifica toglie alla squadra la vittoria del campionato. All'esperienza in Puglia hanno fatto seguito l'esordio in B sulla panchina della Reggina (s.s. 2012/13), l'esperienza in Lega Pro con la Cremonese, con cui centra i playoff, il ritorno in Serie B a Varese e le ultime due avventure con Matera e Catanzaro, entrambe in Lega Pro.
Mister Dionigi approda all'Ascoli con il suo tattico, Hiroshi Komatsuzaki, giapponese esperto di match analysis col quale ha iniziato la collaborazione nel 2014 a Cremona.
Completeranno lo staff di Dionigi Andrea Iuliano, in qualità di vice allenatore, Alfredo Geraci come preparatore dei portieri, Paolo Artico e Nazzareno Salvatori rispettivamente nei ruoli di preparatore atletico e addetto al recupero infortunati.
Il Club bianconero dà il benvenuto a Mister Dionigi e a Komatsuzaki e augura loro buon lavoro.
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Francesco Fourneau della sezione di Roma 1 è l'Arbitro designato per dirigere Venezia-Ascoli, gara valida per l'11^ giornata di ritorno del Campionato di Serie BKT, in programma venerdì alle ore 21:00 al "Pier Luigi Penzo" di Venezia. Gli Assistenti sono Niccolò Pagliardini di Arezzo e Andrea Tardino di Milano. Quarto Uomo Nicolò Marini della sezione di Trieste.

 

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Oggi pomeriggio i bianconeri hanno svolto al Picchio Village una seduta tattica, diretta da Andrea Iuliano. A bordo campo ha assistito all'allenamento Davide Dionigi, in compagnia del Direttore Sportivo Bifulco. Intanto stamane a Verona Pucino si è sottoposto a visita specialistica al ginocchio, il cui esito sarà oggetto di approfondita valutazione da parte dello staff medico bianconero.

Domani al Picchio Village sono in programma due allenamenti: al mattino, a partire dalle 9:30, si alterneranno due gruppi di lavoro e al pomeriggio è fissata una seduta unica alle 17:30.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'allenamento di oggi, programmato inizialmente per le ore 10:30, è posticipato alle ore 16:00 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver sollevato dall'incarico di responsabile tecnico della prima squadra il Sig. Guillermo Perez Abascal. Il Club bianconero rigrazia l'allenatore e gli augura le migliori fortune personali e professionali.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Giudice Sportivo, con riferimento alla gara di campionato Ascoli-Perugia, ha squalificato per una giornata il medico sociale dell'Ascoli Enrico Ligabue, allontanato ieri dalla panchina "per avere, al 16° del secondo tempo, contestato l'operato arbitrale".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Terapie e scarico questa mattina al Picchio Village per i titolari della sfida di ieri pomeriggio con il Perugia. La preparazione riprenderà domani alle 10:30 con una nuova seduta di allenamento, in preparazione alla sfida di venerdì sera al "Penzo" con il Venezia (calcio d'inizio ore 21).



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Al termine della partita con il Perugia, Mister Abascal ha commentato così la sconfitta per 1-0:

 

"La partita è stata molto equilibrata dall'inizio alla fine, è stato decisa da un episodio; dalla sconfitta con la Cremonese la squadra ha lavorato molto, oggi abbiamo concesso poco agli attaccanti avversari, che hanno molta qualità, dobbiamo lavorare di più e migliorare. Nel primo tempo potevamo fare gol, ma non è arrivato per un passaggio o un tiro. La prestazione di Scamacca? Aveva giocato 45' con la Cremonese, in questa settimana si è allenato poco per un problema fisico, ma ha disputato secondo me una grandissima partita, ha aiutato la squadra facendola salire. La sostituzione di Brosco? E' stata per un problema fisico. Il futuro? Bisogna lavorare, credo solo in questo. Ora bisogna lavorare, con umiltà, partendo da me, oggi per un piccolo dettaglio non abbiamo vinto; in allenamento c'è grande intensità e voglia di riprendersi".

 

La conferenza stampa integrale del tecnico bianconero è visibile sulla pagina Facebook "Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A.".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
ASCOLI-PERUGIA 0-1
  • 21 June 2020

ASCOLI (4-3-3): Leali; Andreoni, Brosco (29' Gravillon), Ranieri, Sernicola; Cavion, Troiano (14' st Eramo), Brlek (40' st D'Agostino); Morosini, Scamacca, Ninkovic (30' st Trotta). A disp. Marchegiani, Valentini, Ferigra, Petrucci, Maurizii, Matos, Intinacelli, Costa Pinto. All. Abascal. 

PERUGIA (3-5-2): Vicario; Rosi, Angella, Sgarbi; Mazzocchi (35' st Benzar), Falzerano (44' st Kouan), Carraro, N. Caviglia, Di Chiara; Buonaiuto (11' st Iemmello), Falcinelli Melchiorri). A disp. Fulignati, Nzita, Dragomir, Konate, Falasco, Capone, Gyomber. All. Cosmi

ARBITRO: Sacchi di Macerata

RETI: 26' st Nicolussi Caviglia (P).

NOTE: ammoniti Brosco (A), Troiano (A), Buonaiuto (P), Leali (A), Carraro (P), Sernicola (A). Allontanato dalla panchina il medico sociale dell'Ascoli Ligabue per proteste. Rec. 1' pt, 5' st.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Queste le dichiarazioni di Mister Abascal alla vigilia della sfida di domani sera con il Perugia.

 

Domani l'Ascoli è chiamato a un pronto riscatto dopo la sconfitta con la Cremonese. Come avete preparato la gara?

"L'abbiamo preparata dopo aver analizzato insieme quella con la Cremonese, con la responsabilità di migliorare sugli errori commessi e su quanto abbiamo concesso all'avversario. Abbiamo lavorato anche per migliorare l'arrivo in area di rigore, per essere più incisivi quando arriviamo sotto porta".

Che avversario si aspetta?

"Mi aspetto un avversario molto cinico, che riesce a sfruttare le qualità che ha. Il Perugia ha uno spessore importante, verrà sicuramente qui a fare una partita anche di sostanza".

Rispetto a mercoledì non avrà a disposizione Padoin, squalificato, e Pucino, infortunato. Ha già in mente i sostituti?

"E' chiaro che si vorrebbe sempre contare su tutta la rosa a disposizione, ma abbiamo giocatori in quei ruoli, e in generale, che sono perfettamente all'altezza della situazione, che godono della fiducia mia e di tutta la squadra. In questi giorni ci siamo allenati con un alto livello di intensità per poter contare su un'arma in più".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 24 i bianconeri convocati da Mister Abascal per la partita con il Perugia, in programma domani sera alle 20:30 al Del Duca:

 

PORTIERI: Leali, Marchegiani, Novi

DIFENSORI: Andreoni, Brosco, Ferigra, Gravillon, Maurizii (n. 29), Ranieri, Sernicola, Valentini

CENTROCAMPISTI: Brlek, Cavion, Costa Pinto, Eramo, Petrucci, Troiano

ATTACCANTI: D'Agostino (n. 16), Intinacelli (n. 32), Matos, Morosini, Ninkovic, Scamacca, Trotta.

 

Squalificato: Padoin

Diffidati: Cavion, Pucino



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Prosegue al Picchio Village la preparazione dei bianconeri in vista della sfida di domenica con il Perugia: riscaldamento tecnico ed esercitazioni sulla fase difensiva il lavoro svolto oggi pomeriggio dal gruppo.
L'esito della risonanza magnetica al ginocchio, a cui si è sottoposto oggi Pucino, ha richiesto una visita ortopedica specialista, programmata per martedì prossimo. 

Domani alle 10:30 è fissata la seduta di rifinitura al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

E' ripresa questa mattina la preparazione dei bianconeri, che domenica prossima affronteranno il Perugia, ancora al Del Duca, nella 29^ giornata di campionato. Stamane i titolari della sfida di ieri con la Cremonese hanno svolto una seduta di scarico e terapie; tutti gli altri sono stati impegnati in un lavoro tattico e fisico. Terapie per Pucino, che ieri ha rimediato una contusione al ginocchio. Il difensore si sottoporrà ad accertamenti nei prossimi giorni.

Domani alle ore 15:00 è in programma una sessione di allenamento al Picchio Village che sarà preceduta da un nuovo giro di tamponi per il gruppo-squadra.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Juan Luca Sacchi di Macerata è l'Arbitro designato per dirigere Ascoli-Perugia, match valido per la 29^ giornata del Campionato di Serie BKT, in programma domenica 21 giugno alle ore 20:30 al Cino e Lillo Del Duca. Gli Assistenti sono Oreste Muto della sezione di Torre Annunziata e Thomas Ruggieri di quella di Pescara. Quarto Ufficiale Giacomo Camplone di Pescara.

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Il Giudice Sportivo, con riferimento alla partita Ascoli-Cremonese disputata ieri pomeriggio, ha inflitto una giornata di squalifica a Simone Padoin, ammonito per la quinta volta da inizio stagione.

Due giornate di stop anche per il fisioterapista bianconero Emiliano Di Luigi, espulso al 23' st per aver "rivolto al Direttore di gara espressioni ingiuriose".
Restano in diffida Cavion e Pucino.

 

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Questo il commento a caldo di Michele Cavion:

 

"C'è rammarico nella squadra perché volevamo partire bene, il Mister in queste settimane ci ha dato delle ottime idee di gioco, ma purtroppo stasera sono mancate finalizzazione e cattiveria negli ultimi metri. Gli avversari sono stati bravi a chiudersi e a ripartire punendoci in tre episodi. Stiamo lavorando bene e sicuramente arriveranno risultati migliori, ora pensiamo a far bene con il Perugia, una partita molto sentita anche dai tifosi".

 

La conferenza stampa integrale di Cavion è visibile sulla pagina Facebook "Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A."



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Questo il commento di Mister Abascal al termine della partita Ascoli-Cremonese:

 

"Stasera è mancata l'aggressività e per questo abbiamo subìto il primo gol, mentre gli altri due sono dipesi da situazioni tattiche. Stasera non ha funzionato l'impostazione del gioco perché,  quando giochi contro una squadra che mira a non subire e a chiudersi, la fase di impostazione diventa importante per non subire troppe ripartenze; non abbiamo girato bene la palla, non facendo le preventive.

Non mi preoccupa la sconfitta perchè la Cremonese non è stata superiore a noi nelle due fasi. Non ho paura del risultato, mi preoccuperei se vedessi sfiducia, ma oggi ho avuto la dimostrazione che siamo molto presenti ed abbiamo un'identità di gioco, migliorando alcuni aspetti possiamo vincere le partite. Ho visto una squadra che ha cercato il pareggio in tutti i modi fino alla fine, quindi non c'è nessuna preoccupazione. Ci concentriamo già sul prossimo match col Perugia".

 

 

La conferenza stampa integrale di Mister Abascal è visibile sulla pagina Facebook "Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A.".



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero
ASCOLI-CREMONESE 1-3
  • 17 June 2020

ASCOLI (4-3-3): Leali; Pucino (31' st Andreoni), Brosco, Gravillon (31' pt Ranieri), Padoin; Eramo (37' st Intinacelli), Petrucci, Cavion; Trotta (1' st Scamacca), Morosini (20' st D'Agostino), Ninkovic. A disp. Marchegiani, Valentini, Troiano, Sernicola, Maurizii, Brlek, Costa Pinto. All. Abascal 


CREMONESE (4-3-3): Ravaglia; Bianchetti, Ravanelli, Terranova, Crescenzi; Valzania (40' st Zortea), Castagnetti, Deli (1' st Gustafson); Palombi (28' st Celar), Ciofani (40' st Ceravolo), Parigini (33' st Arini). A disp. De Bono, Volpe, Claiton, Boultam, Gaetano, Mogos. All. Bisoli

 

ARBITRO: Minelli di Varese

 

RETI: 18' pt aut. Padoin (A), 22' pt Palombi (C), 38' pt Morosini (A), 14' st Bianchetti (C)

 

NOTE: ammoniti Eramo (A), Deli (C), Padoin (A), Petrucci (A), Valzania (C), Arini (C). Ammonito Abascal per proteste. Allontanato dalla panchina al 29' st  il fisioterapista  Di Luigi (A). Rec. 2' pt, 5' st.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Alla vigilia della sfida con la Cremonese Mister Abascal ha tenuto la classica conferenza stampa pre-gara:

 

"Vorrei ringraziare innanzitutto la Società e il Patron per la fiducia riposta in me e nel mio staff" - ha esordito il tecnico spagnolo - "Un grazie lo rivolgo anche a tutto il Settore Giovanile per lo sforzo e il sacrificio profusi per tutto l'anno. Domani comincia per noi una stagione nuova e corta. Tutte le squadre hanno vissuto un periodo particolare, dobbiamo creare la base e la struttura per un Ascoli forte, che si possa identificare con una città, che segue molto il calcio e ama la sua società. La squadra si è mostrata concentrata e responsabile sia nel lavoro svolto a casa durante il lockdown sia sul campo. Le aspettative nei miei confronti? Vuol dire che sono apprezzato, ma più sono alte e più grande è il fallimento; credo che la fiducia vada guadagnata sul campo. La mia  aspettativa è di migliorarmi e crescere".

Situazione fisica della squadra: "Dopo lo stop la situazione è uguale per tutte le squadre, la condizione fisica non può essere la migliore della stagione, ma neanche simile a quella di un fine campionato, i cinque cambi saranno utili per tutte le squadre".

Assetto tattico: "Sono un allenatore anti-schemi, per me contano meccanismi e idea di gioco".

Assenza dei tifosi: "E' una perdita grande, il sostegno è importantissimo, spero che anche da fuori mettano grinta e coraggio, gli stessi che mi auguro metteremo in campo noi. Giocare senza tifosi dovrà essere un motivo in più per approcciare le partite in modo diverso, vogliamo dare gioie a questa città".

Giovani: "Io e il mio staff abbiamo grande fiducia in quelli inseriti in prima squadra, riteniamo che siano pronti, lo hanno meritato. Inoltre è un segnale di continuità".

Cremonese: "Mi aspetto una partita di inizio campionato, la Cremonese ha giocatori di qualità, che possono risolvere la partita, mi aspetto una squadra rognosa, che lotta. L'analisi che abbiamo fatto è relativa ai singoli giocatori e a quello che potremo aspettarci in generale dall'avversario, ma sappiamo che, dopo uno stop così lungo, tante cose potranno cambiare".

 

La conferenza stampa integrale di Mister Abascal è visibile sulla pagina Facebook "Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A.".

 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Sono 23 i bianconeri convocati da Mister Abascal per la sfida di domani pomeriggio con la Cremonese:

 

PORTIERI: Leali, Marchegiani

DIFENSORI: Andreoni, Brosco, Gravillon, Maurizii (n. 29), Padoin, Pucino, Ranieri, Sernicola, Valentini

CENTROCAMPISTI: Brlek, Cavion, Costa Pinto, Eramo, Petrucci, Troiano

ATTACCANTI: D'Agostino (n. 16), Intinacelli (n. 32), Morosini, Ninkovic, Scamacca, Trotta.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Daniele Minelli di Varese è l'Arbitro designato per dirigere Ascoli-Cremonese, gara valida per il recupero della 6^ giornata di ritorno del Campionato di Serie BKT, in programma domani alle ore 18:30 al Del Duca di Ascoli. Gli Assistenti sono Vito Mastrodonato della sezione di Molfetta e Niccolò Pagliardini di quella di Arezzo.

Quarto Ufficiale Daniele Paterna di Teramo.
 

La foto è relativa alla sfida del 22 febbraio scorso.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Proseguono al Picchio Village gli allenamenti dei bianconeri, impegnati nella preparazione del recupero del match di campionato con la Cremonese: stamane il gruppo ha svolto una seduta incentrata su attivazione in palestra, conclusioni in porta e partite a campi ridotti. Al termine dell'allenamento il gruppo-squadra si è sottoposto al controllo periodico coi tamponi.

Domani alle 10:30 è in programma la seduta di rifinitura al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Seduta mattutina oggi per i bianconeri al Picchio Village: attivazione a gruppi in palestra, lavoro a reparti e partite finali  a campo ridotto il programma svolto.

Domani l'allenamento è fissato alle ore 10:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Si è tenuta oggi pomeriggio, presso la sala stampa della sede dell’Ascoli Calcio, la conferenza stampa di presentazione del Direttore Sportivo Giuseppe Bifulco. Ad introdurlo sono stati Patron Pulcinelli, in collegamento video da Roma in compagnia del Consigliere Mostacchia, e il Vice Presidente Vicario Di Maso, presente nella sede di Corso Vittorio Emanuele.

 

 

Patron Pulcinelli: “Ho conosciuto Giuseppe da pochissimo tempo, è stato l’ultimo dei potenziali Direttori Sportivi che ho incontrato, mi ha convinto fino in fondo e ci siamo scelti. E’ reduce dall’esperienza in una squadra di Serie A, aspetto importante, ma ho scelto soprattutto l’uomo. All’Ascoli è in atto una ristrutturazione profonda, che sta avvenendo secondo i desideri di questa Società, ci hanno lasciato in tanti e stiamo introducendo professionisti più consoni al nostro obiettivo e ai programmi”.

 

Vice Presidente Vicario Di Maso: “Oggi è il Bifulco day, siamo felici di accogliere Giuseppe, persona straordinaria, siamo convinti che con lui porteremo avanti i valori in cui crediamo, leali, trasparenti, onesti, seri, professionali e concentrati. Benvenuto a Giuseppe, complimenti per la tua straordinaria carriera, grazie per quello che hai dato al mondo del calcio e in bocca al lupo e auguri per tutto quello che farai insieme a noi".

 

DS Bifulco: “E’ stata una grandissima sorpresa trovarmi in questo contesto, che reputo importantissimo, nonostante provenga da un club di A. Per me sono veramente importanti questa Società, questo Club, questo Patron perché ho riscontrato che il mio stile, la mia motivazione, voglia e determinazione sono gli stessi di questa piazza e li sto associando alla compagine societaria e al Patron. Da ieri sono qui e ho esaudito un sogno che avevo da piccolo , ho visto sempre con simpatia questa piazza, il Presidente Rozzi, che ammiravo per la sua autorevolezza e per quanto è riuscito ad esprimere ad Ascoli. La chiamata del Patron mi ha, quindi, fatto coronare il sogno che avevo fin da quando ero studente, tutto questo è per me motivo di valore. Successivamente ho conosciuto l’uomo Pulcinelli, la persona, sono stato folgorato dal carisma e dal voler fare le cose in grande per dare all’Ascoli una struttura funzionale e funzionante”.

Ai giornalisti che hanno chiesto obiettivi futuri e programmi, il neo DS ha risposto: “Il futuro è adesso. Le prossime tre partite sono fondamentali per delineare il prosieguo della stagione, da oggi inizia il nostro campionato, abbiamo un vantaggio rispetto alle altre: avere una partita in più. Questo vantaggio, lo stesso della Cremonese, va sfruttato perché, vincendo, metteremmo alle nostre spalle l’avversario di mercoledì. Ulteriori chance le avremo contro Perugia e poi Venezia, partite cruciali per questo inizio campionato. Compattiamoci e pensiamo all’Ascoli in questo momento, credo sia la strada migliore, poi, una volta difesa a denti stretti la categoria, potremo pensare a progetti ambiziosi”.

 

Pulcinelli in conclusione ha voluto precisare alcuni aspetti:

“Qualcuno ha sparso veleno sulle risorse finanziarie dell’Ascoli. Dico che, oltre all’Ascoli, forse solo altri due club di B hanno pagato gli stipendi di marzo. Siamo una delle poche squadre che non ha ancora ottenuto la riduzione degli stipendi, questo è vero, ma tratteremo questo aspetto strada facendo, ora non è un fattore importante”.

La conferenza stampa integrale è disponibile sulla pagina Facebook “Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A.”.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Prosegue al Picchio Village la preparazione dei bianconeri in vista della sfida di mercoledì prossimo con la Cremonese. Stamane il gruppo ha svolto una seduta video e, successivamente, transizioni offensive in campo e partitella finale. Ha assistito all'allenamento anche il nuovo Direttore Sportivo Bifulco (conferenza di presentazione oggi alle 15:00), accompagnato dal Vice Presidente Vicario Di Maso.

Domani nuova seduta di lavoro alle ore 10:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica che il nuovo Direttore Sportivo è Giuseppe Bifulco.

La Società dà il benvenuto al neo DS e gli augura un proficuo lavoro.

Oggi pomeriggio, alle ore 15:00, presso la sala stampa della sede sociale di Corso Vittorio Emanuele, il Patron Massimo Pulcinelli, in collegamento video da Roma, e il Vice Presidente Vicario Andrea Di Maso presenteranno Giuseppe Bifulco agli organi di informazione accreditati. E' possibile seguire la presentazione in diretta Facebook sulla pagina ufficiale. 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica di aver risolto con un accordo transattivo il contratto di lavoro in essere con il Direttore Sportivo Antonio Tesoro.
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Attivazione a gruppi in palestra, seduta video e lavoro aerobico in campo il programma svolto oggi dalla squadra al Picchio Village. Ha assistito alla parte finale dell'allenamento anche il Patron Massimo Pulcinelli, giunto da Roma per un saluto a squadra e staff tecnico.

Intanto sono tutti negativi i tamponi effettuati dal gruppo-squadra mercoledì scorso.

Domani alle 10:30 nuova seduta di allenamento al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero


La Lega B ha comunicato date e orari dalla 10^ alla 17^ giornata di ritorno del Campionato Serie BKT:


10ª giornata ritorno ASCOLI-PERUGIA Domenica 21 giugno 20:30
11ª giornata ritorno VENEZIA-ASCOLI Venerdì 26 giugno 21:00
12ª giornata ritorno ASCOLI-CROTONE Lunedì 29 giugno 21:00
13ª giornata ritorno COSENZA-ASCOLI Venerdì 3 luglio 21:00
14ª giornata ritorno ASCOLI-SALERNITANA Venerdì 10 luglio 21:00
15ª giornata ritorno ASCOLI-EMPOLI Lunedì 13 luglio 21:00
16ª giornata ritorno CITTADELLA-ASCOLI Venerdì 17 luglio 21:00
17ª giornata ritorno ASCOLI-PORDENONE Venerdì 24 luglio 21:00
18ª giornata ritorno PISA-ASCOLI (turno del 27.07.2020 da definire)
19ª giornata ritorno ASCOLI-BENEVENTO (turno del 31.07.2020 da definire).
 



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

La Lega B ha comunicato ufficialmente che la partita ASCOLI-CREMONESE, recupero della 25^ giornata del Campionato di Serie BKT, si disputerà alle ore 18:30 (mercoledì 17 giugno).



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Partita in famiglia oggi pomeriggio allo stadio per i bianconeri: un test che ha consentito a Mister Abascal di provare una serie di soluzioni tattiche proprio sul terreno di gioco che ospiterà la Cremonese mercoledì prossimo.

Domani la squadra usufruirà di un giorno di riposo; la preparazione riprenderà venerdì alle 10:30 al Picchio Village.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA

Breaking News

23 Aug, 21:36 Disponibile la nuova App dell’Ascoli: scaricala per restare in contatto col mondo bianconero

Seduta mattutina oggi per i bianconeri al Picchio Village: Mister Abascal ha impegnato tutta la rosa, eccezion fatta per Beretta e Rosseti, in attivazione funzionale e in un lavoro tattico a gruppi.

Domani mattina nuovo giro di tamponi per il gruppo-squadra e nel pomeriggio allenamento alle 18:30 allo stadio.



Indietro Ascoli Calcio 1898 FC SpA